Eurometeo Sail B/one
Condividi questa pagina
Invia ad un amico

Intermatica - SatSleeve

Pagine Azzurre

In primo piano

ALU YACHTING
Imbarcazioni a vela Alubat e Hunter

SELMAR TECHNOLOGIES
Dissalatori e filtri per acqua

MARINE INTERNATIONAL MONFALCONE
Imbarcazioni a motore Exclusiv

MARE SUD YACHTING
Posti barca e ormeggi a San Nicola l'Arena e Termini Imerese

MARINA DI LOANO
Oltre 1000 posti barca e servizi nautici all'avanguardia

Altri inserzionisti...

IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Corradino Corbò

Pubblicato su Nautica 590 di giugno 2011


Nautica Salpa
SALPA 20.5 GT

Nautica Salpa, Salpa 20.5 GT

La tecnologia e il design dei moderni motoryacht in un open che sfida la crisi.

In questo lungo periodo di grande difficoltà per la nautica da diporto, fortunati - ma meglio sarebbe dire lungimiranti - sono quei cantieri che, negli anni "felici", pur essendo cresciuti e avendo ampliato verso l'alto le loro gamme, non hanno snobbato il loro mercato originario. Così, un'azienda come la napoletana Salpa, che pure ha nel suo listino cruiser importanti, si trova oggi pronta a partecipare con profitto a quella rinascita che - è ormai chiaro - ha preso avvio dalla fascia dimensionale più bassa.

Nautica Salpa, Salpa 20.5 GT

Ecco quindi che, a differenza di parecchi suoi simili, partoriti da una concorrenza che corre frettolosamente ai ripari, il Salpa 20.5 Granturismo ha tutto il sapore e tutta la sostanza di una tranquilla tradizione che parte da lontano. La sua prima caratteristica importante è anche la meno appariscente, almeno alla vista. La carena, infatti, che costituisce l'anima sportiva di questo open, deriva da un fortunato disegno di quel maestro dell'offshore che è Renato Sonny Levi: una sezione a V profonda, con pattini longitudinali, capace di garantire alte velocità anche sul "mosso".

Nautica Salpa, Salpa 20.5 GT

Di superiore impatto visivo è l'impostazione complessiva data alla coperta e al pozzetto, evidentemente fondata sull'esperienza maturata dal cantiere sugli scafi più grandi; così come alcuni dettagli dell'allestimento - come la console, il divano poppiero, lo stand-up - sembrano appartenere, stilisticamente parlando, a unità di maggiore impegno.

Nautica Salpa, Salpa 20.5 GT

A proposito dello stand-up, è il caso di sottolineare quanto questo elemento risulti estremamente importante ai fini della qualità della vita di bordo: infatti, oltre a essere un comodo poggiareni per il pilota e per il suo eventuale "secondo", esso svolge più che egregiamente le funzioni di monoblocco cucina, con tanto di alloggiamento per un capace frigorifero, e di supporto per un bel tavolo ribaltabile. Sottocoperta, un'accogliente cabina dall'insospettabile volume e un razionale locale toilette con tanto di doccia a telefono costituiscono ben più di quel rifugio (per due persone) che le dimensioni dello scafo e la sua impostazione sportiva potrebbero suggerire.

SCHEDA TECNICA

Progetto: Studio tecnico cantiere (design); Renato Sonny Levi (carena)
Costruttore: Nautica Salpa; via Riviera di Chiaia 287; 80121 Napoli; tel. 081 7332386 - 0823 622207; fax 081 7333065; sito web www.salpa.com; e-mail info@salpa.com
Categoria di progettazione CE: C
Materiali e costruzione: scafo e componenti strutturali in vetroresina stratificata sottovuoto, con fibre a orientamento controllato; paglioli in Flexiteek.
Lunghezza massima f.t.: m 6,75
Larghezza massima: m 2,30
Immersione alle eliche: m 0,77
Peso senza motore: kg 875
Portata omologata persone: 8
Totale posti letto: 2
Potenza massima installabile: 200 HP
Motorizzazione della prova: 150 HP Mercury Verado
Tipo di trasmissione: fuoribordo extralungo
Peso totale motori: kg 231
Velocità massima dichiarata: 35 nodi
Capacità serbatoio carburante: 160 litri
Capacità serbatoio acqua: 70 litri
Trasportabilità su strada: carrellabile su monoasse
Dotazioni standard: serbatoio carburante in acciaio inox con indicatore di livello, impianto acque nere, autoclave.
Optional: tavolo esterno di teak, wc elettrico, frigorifero, scafo colorato, supporto motore ausiliario.
Prezzo base senza motore: Euro 23.500 + IVA
Prezzo della barca provata (full optional) incluso motore: Euro 43.983 + IVA.

LA PROVA

CONDIZIONI
Vento: forza 3
Mare: 2
Carichi liquidi: 3/4
Persone: 3
Stato dell'opera viva: ottimo

RILEVAZIONI
Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): 12 nodi
Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): 11 nodi
Velocità massima: 33,1 nodi
Velocità al 90% del numero di giri massimo: 31,5 nodi
Fattore di planata: 2,75 (È il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità "in assetto" a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).

MISURAZIONI
Area pozzetto: mq 3,40
Altezza massima interna (zone transitabili): m 1,52
Altezza minima interna (zone transitabili): m 1,15
Larghezza minima passavanti: m 0,27.

VALUTAZIONI       (da 1 a 5)

Allestimento tecnico della coperta:    
Adeguato alla complessione dello scafo.

Allestimento del pozzetto:     
Uno dei punti forti del progetto, orientato alla massima razionalità.

Trattamento antisdrucciolo:     
Il Flexiteek (standard) soddisfa l'occhio ed è assai efficace.

Articolazione degli interni:    
Un volume di notevole comfort, in rapporto alle dimensioni dello scafo.

Finitura:     
Decisamente di alto livello, anche dove non cade l'occhio.

Vani di carico:    
Adeguati all'impostazione generale dello scafo.

Ergonomia della plancia:     
Molto apprezzabile in manovra e in navigazione.

Risposta timone:   
Potenzialmente ottima ma si sente la mancanza della timoneria idraulica.

Risposta flaps e/o trim:    
Nei limiti della norma.

Raggio di accostata:    
Nei limiti della norma.

Stabilità in accostata:     
Molto buona, a tutte le velocità.

Manovrabilità in acque ristrette:    
È quella tipica di qualsiasi scafo planante motorizzato con un solo fuoribordo.