Nautica Glem BMS Boat Market Show
Condividi questa pagina
Invia ad un amico

Nautica - Prove 2012

In primo piano

CARMAR
Attivitą di bunkeraggio, rifornimento di gasolio e oli lubrificanti

SCUOLA NAUTICA SCARANI
Corsi patente nautica vela e motore

ISTITUTO IDROGRAFICO DELLA MARINA
Carte nautiche e portolani per il diporto

NAUTICA IL GRILLO
Assistenza tecnica motori Mercury e Mercruiser, Alcamo, Sicilia

Altri inserzionisti...

Seguici su Facebook


GLI SPECIALI
DI NAUTICA

Torri costiere in Sardegna

In questo servizio speciale segnaliamo alcune torri degne di nota sia per la tipologia costruttiva sia per la bellezza dei luoghi che le circondano. Per ognuna proponiamo le modalità di visita, i numeri utili per le informazioni turistiche e le possibilità di attracco nei porti più vicini. La base di partenza è Cagliari e il periplo si snoda circumnavigando la Sardegna in senso antiorario per chiudere l'anello a Villasimius

Pubblicato su Nautica
n. 471 di Luglio 2001

L'Avvocato in Barca - Una guida allo Yachting Law


TORRI COSTIERE DELLA SARDEGNA

Alghero, Torre Tramariglio

Torre costiera n. 12 Precedente | Seguente

Il monumentale Capo Caccia, sorta di grande balena che guarda il mare aperto, chiude l'estremità nord della baia di Porto Conte. All'interno delle falesie strapiombanti nelle acque sottostanti, si aprono numerose grotte, tra le quali la più famosa è certamente quella di Nettuno. Raggiungibile sia da mare che da terra, nel primo caso si parte dal porto di Alghero con battelli che organizzano le traversate, nel secondo, invece, si raggiunge la sommità di Capo Caccia e ci si prepara a scendere - per poi risalire! - i 656 gradini la escala del Cabirol godendo di un panorama particolarmente suggestivo. La Visita alle grotte si snoda attraverso sale che offrono singolari spettacoli creati da stalattiti e stalagmiti. A circa due miglia dal Capo, entrando da nord nella baia di Porto Conte, su un piccolo promontorio svetta la Torre di Tramariglio. Iniziata nel 1585, la torre venne terminata tre anni più tardi. In roccia calcarea, si presenta in forma di cilindro che poggia su un tronco di cono, con un diametro di circa 14 m alla base per un'altezza di 11 m. Nell'interno l'ambiente è unico e sovrastato da una volta a cupola sorretta da un pilastro.

Visita

La torre, in attesa di restauro, al momento non è visitabile all'interno. Si gode una splendida vista sulla baia di Porto Conte e su Capo Caccia.

Info utili

ESIT, Ente Sardo Informazioni Turistiche, numero verde 800 013153, tel. 070 60231
EPT, Ente Provinciale per il Turismo, Aeroporto di Alghero Fertilia, tel. 079 935124
Azienda Autonoma di Turismo e Soggiorno, piazza Portaterra 9, tel. 079 979054

I porti più vicini

Porto di Alghero (40°33'06"N-08°18'05"E), tel. 079 952025
Porto turistico di Fertilia (40°35'N-08°17'E), tel. 079 930233
Centro Nautico Porto Conte Marina (40°35'60"N-08°12'90"E), tel. 079 942013
Club Nautico Capo Caccia Cala Tramariglio (40°35'42"N-08°10'62"E), tel. 079 946638