Archivio di tutte le notizie e dei comunicati stampa dal mondo della nautica

RSS Disponibile feed RSS v2.0

Lombardini Marine

Lombardini Marine

Lechler - STOPPANI


Nautica Yachtmarket, barche usate online

Nautica Editrice S.r.l.

Perini Navi Group: finalizzato aumento di capitale per 15 milioni di euro e rafforzamento della squadra

L’Assemblea degli azionisti di Perini Navi, riunitasi sotto la presidenza del dottor Fabio Boschi, ha completato l’aumento di capitale sociale per complessivi 15 milioni di euro.

A supporto del piano industriale avviato nel 2014, le nuove risorse saranno destinate al rafforzamento delle strutture produttive, al potenziamento dei servizi di Service&Refit, al miglioramento delle relazioni commerciali, delle relazioni con i fornitori strategici ed al supporto delle attività di ricerca e innovazione.

“Sono molto soddisfatto e orgoglioso della finalizzazione di questa importante operazione - ha commentato Fabio Boschi, Presidente di Perini Navi – Il piano avviato all'inizio del 2014 con la fiducia della proprietà, che segue da vicino il nostro progetto, sta procedendo come pianificato e dovrebbe concludersi nel 2016. Abbiamo implementato un nuovo modello organizzativo più flessibile e riorganizzato la struttura per essere più efficienti ed efficaci all’interno della nostra catena del valore. Gli investimenti pianificati e già in fase di implementazione confermano il nostro approccio alla distintività e all’eccellenza, che da sempre hanno contraddistinto la nostra azienda, e sempre rappresenteranno i principali punti di forza del nostro futuro”.

All’interno del piano industriale si evidenzia  il rafforzamento della struttura tecnica con l’ingresso di un manager di grande esperienza nautica, l’Ing. Giorgio Ferlito, che assumerà la responsabilità della neonata funzione di Direttore Tecnico e Acquisti di gruppo.

Perini Navi Group chiude il 2015 in linea con gli obiettivi del piano industriale e inizia il 2016 con un piano produzione che include tre imbarcazione a vela in fase di realizzazione:un 38 metri ed un 70 metri la cui consegna è prevista nel 2016 ed un 60 metriche verrà consegnato nel 2017.

Positivi i risultati ottenuti dalle attività di Service&Refit che, solo nel 2015, hanno visto transitare nei cantieri Perini ben 44 barche. E il 2016 inizierà con un numero di interventi in calendario che triplica quanto fatto nel corso dell’anno precedente.