Archivio di tutte le notizie e dei comunicati stampa dal mondo della nautica

RSS Disponibile feed RSS v2.0

Lombardini Marine

Lombardini Marine

Lechler - STOPPANI


Nautica Yachtmarket, barche usate online

Nautica Editrice S.r.l.

FERRETTI GROUP A DÜSSELDORF CON 5 MODELLI

Dal 23 al 31 gennaio, il Gruppo esporrà, per la prima volta in Germania, Ferretti Yachts 550 all’interno di una flotta di 5 modelli, composta inoltre da Pershing 50.1 e ben tre Riva: Iseo, Aquariva Super e 63’ Virtus, uno dei più grandi open realizzati dal marchio e anch’esso al debutto al BOOT;

Al primo evento fieristico del 2016 Ferretti Group annuncia, inoltre, i nuovi progetti già in cantiere per i marchi Ferretti Yachts e Pershing, pronti al debutto nella seconda metà dell’anno.

Düsseldorf, 20 gennaio 2016 - Ferretti Group comincia il 2016 in grande stile, presentando al salone nautico di Düsseldorf una flotta di 5 favolosi yacht.

Primo fra tutti il nuovo Ferretti Yachts 550, al debutto in Germania dopo aver già conquistato i principali mercati mondiali, dal continente americano, fino alla Cina.

Forte di 7 unità già vendute in pochi mesi, il flybridge italiano è pronto a sedurre nuovi armatori anche negli strategici mercati dell’Europa centro-settentrionale.

Insieme al 55 piedi, lo stand di Ferretti Group offre al competente pubblico di appassionati una proposta variegata, composta dal coupé Pershing 50.1 e da un magnifico tris firmato Riva: gli iconici Iseo, Aquariva Super e 63’ Virtus, uno dei più grandi open realizzati dal marchio e anch’esso in esposizione per la prima volta in Germania.

“Il BOOT non è solo uno degli appuntamenti più importanti per l’industria nautica mondiale, ma rappresenta per il nostro Gruppo l’occasione ideale per instaurare un rapporto preferenziale con clienti, dealer e giornalisti di tutta l’Europa centrale e settentrionale. Parliamo di un’area di grande interesse, caratterizzata da un elevato tenore di vita e da un’economia guida per lo sviluppo dell’intero continente” - ha sottolineato l’Avvocato Alberto Galassi,Amministratore Delegato di Ferretti Group .

“Per questo motivo, quest’anno abbiamo rafforzato la nostra presenza, con 5 modelli in rappresentanza di 3 marchi e la première del nuovo Ferretti Yachts 550. Abbiamo scelto questo importante palcoscenico anche per presentare i progetti del 2016 per Ferretti Yachts e Pershing. Yacht totalmente nuovi che, a partire dalla prossima stagione estiva, arricchiranno ulteriormente la già favolosa gamma dei due marchi.”

La conferenza stampa in programma il giorno d’apertura del BOOT, sabato 23 gennaio, presso lo stand del Gruppo (Halle 6, D27), sarà il battesimo ideale di un’annata che parte con i migliori auspici. E non potrebbe essere altrimenti, visto che Ferretti Group annuncerà i progetti già in cantiere per i marchi Ferretti Yachts e Pershing, pronti al debutto nella seconda metà dell’anno.

LE DUE “PREMIÈRE” FERRETTI GROUP AL BOOT 2016

FERRETTI YACHTS 550

Il nuovo flybridge è un modello di straordinaria importanza nella strategia di sviluppo del brand.

Ferretti Yachts 550, inedito per disegno dello scafo, organizzazione delle sale macchine e impianti, e layout di tutti gli interni, è ancora una volta il brillante risultato della pluridecennale collaborazione fra il Gruppo, in particolare il suo dipartimento Engineering, e lo Studio Zuccon International Project.

Eleganza e spirito sportivo ispirano le linee di Ferretti Yachts 550 che sono infatti razionali e, al tempo stesso, esteticamente seducenti.

La finestratura continua in coperta “taglia” il profilo e ne accentua il dinamismo, mentre le tre grandi vetrate a scafo sulle murate, in corrispondenza delle cabine, si integrano perfettamente nel design complessivo offrendo una fantastica visuale dall’interno e una grande luminosità naturale alle cabine.

Gli oblò a filo sono inseriti in vetrata senza alcuna cornice in vetroresina, a garanzia della massima pulizia estetica.

Il flybridge ribassato e la nuova zona lounge di prua sulla tuga, senza impattare sull’aspetto filante dello yacht, regalano favolosi spazi per il relax all’aperto, in totale privacy.

RIVA 63’ VIRTUS

63’ Virtus è uno dei più grandi open realizzati dal cantiere, caratterizzato da uno stile inconfondibile e da un carattere spiccatamente mediterraneo.

Riva reinterpreta il concetto di open con una barca dal tipico stile mediterraneo che conserva l’eleganza impareggiabile di tutti i modelli del cantiere: classe, raffinatezza e pulizia delle forme caratterizzano anche 63’ Virtus. Creato seguendo le linee del Vertigo, un classico di grande successo, 63’ Virtus riprende il carattere forte del Rivale, un altro open che ha segnato la storia del cantiere, utilizzando spazi più ampi che garantiscono grande vivibilità e il massimo comfort a bordo. Il profilo armonioso e le linee filanti dello yacht vengono sottolineate dalle ampie finestrature laterali “a freccia”, che hanno fatto il successo di altri modelli Riva e garantiscono grande luminosità naturale a tutti gli ambienti sottocoperta. La particolarità dello scafo e il teak della coperta e di parte del pozzetto, insieme ai numerosi dettagli in acciaio inossidabile, contribuiscono a rendere moderno e grintoso 63’ Virtus. L’imbarcazione, equipaggiata con 2 motori MAN 12V da 1360 mhp, offre prestazioni di alto livello, con una velocità massima di 40,5 nodi e una velocità di crociera di 35.