Archivio di tutte le notizie e dei comunicati stampa dal mondo della nautica

RSS Disponibile feed RSS v2.0

Lombardini Marine

Lombardini Marine

Lechler - STOPPANI


Nautica Yachtmarket, barche usate online

Nautica Editrice S.r.l.

Circolo Nautico Rapallo: conferme e novità per la stagione 2016

Un calendario agonistico ricco e variegato, quello del Circolo Nautico Rapallo per il 2016, con molte conferme e alcune novità. Oltre alle tradizionali regate dedicate alle derive, quest'anno il sodalizio punta molto sulle prove d'altura, con due eventi tutti nuovi.

Si parte a marzo e aprile con i classici appuntamenti riservati alla classe Dinghy 12', che a Rapallo torna ormai da molti anni: una cosiddetta “Clinic”, ovvero un appuntamento di preparazione e miglioramento, per poi passare alla ventesima edizione del Trofeo Città di Rapallo e, il fine settimana di metà aprile, con l'evento dedicato ai Dinghy classici.

Siamo molto soddisfatti di quanto fatto lo scorso anno, abbiamo avuto risultati di partecipazione ai nostri eventi davvero importanti. Solo per citare un dato, il numero di velisti che hanno preso parte al Criterium Invernale delle derive è triplicato, segno che il nostro lavoro ha dato i suoi frutti. Per quest'anno, oltre a continuare su questa strada, vogliamo anche potenziare il settore dell'altura, delle barche grandi. Ed è per questo motivo che abbiamo deciso di inserire in calendario due eventi nuovi, la Portofino's Week e la Sanremo-Portofino. Speriamo e siamo fiduciosi che le due regate possano raccogliere il favore di armatori e velisti non solo del Tigullio ma anche di altre zone del Tirreno.” dice il direttore sportivo del Circolo nautico Rapallo, Marco Cimarosti.

E' infatti il settore della vela d'altura, riservato alle imbarcazioni delle classi IRC/ORC e Libera, quello su cui puntano i dirigenti dell'associazione sportiva rapallina con la creazione di queste due nuove regate. La Portofino Week è organizzata in collaborazione con il neonato Yacht Club Portofino con l'intento di colmare il vuoto di regate nel periodo, ed è in programma per il weekend del 25 aprile con prove sia sulle boe che di maggiore distanza dentro e fuori il Golfo del Tigullio. La Sanremo-Portofino, invece è pensata come alternativa alla Monaco-Portofino, che si disputa negli anni dispari e animerà il finale di agosto, con una lunga navigazione costiera da levante a ponente fino appunto a Sanremo, dove gli equipaggi verranno accolti dallo staff del locale Yacht Club Sanremo, co-organizzatore della regata.

La seconda parte dell'anno vedrà il ritorno del Bart's Bash, ormai arrivato alla terza edizione, un evento benefico in ricordo del velista Andrew Simpson che si svolge in contemporanea in tutto il mondo e in cui il Circolo Nautico Rapallo ha ottenuto anche un risultato di rilievo globale nella prima edizione.

Spazio poi, nuovamente alle barche piccole con la 35ma edizione del Criterium Invernale, che lo scorso anno ha fatto registrare la partecipazione record di 116 equipaggi, suddivisi in 7 classi diverse e che promette di nuovo grandissima affluenza. La stagione si chiuderà con un'altra prova dedicata a Optimist, Dinghy 12' e Laser, denominata I Santi di Portofino il 1 novembre, prima delle tradizionali regate d'altura del Campionato Invernale del Tigullio.

Per maggiori informazioni e per iscrizioni ci si può rivolgere alla segreteria del CNR:

Via Langano, 34 - 16035 - Rapallo (GE) - Tel e fax: 018551281 - email: segreteria@circolonauticorapallo.it oppure visitare il sito web http://www.circolonauticorapallo.it