i-Bridge FOUR ISLANDS: debutto Americano

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

i-Bridge® four islandsè una delle migliori soluzioni integrate nav-com per il controllo e la gestione dei sistemi di bordo in grado di mantenere i più alti standard di sicurezza a bordo.

Questa soluzione è stata progettata con l’obiettivo di soddisfare una serie di caratteristiche e si è lavorato seguendo un’architettura di elettronica distribuita. Questo ci ha permesso di liberare spazi sfruttando design più leggeri ma garantendo sempre la massima sicurezza a bordo.

Il sistema prevede l’integrazione del monitoraggio sviluppato da Onyx Marine Automation, una delle aziende del TEAM Italia Group.

Il monitoraggio traccia una nuova strada nel panorama dei sistemi di supervisione, garantendo un livello di usabilità senza precedenti. L’innovativa grafica si integra perfettamente con il sistema i-Bridge® e ne esalta le caratteristiche di flessibilità, efficienza e design.

 

i-Bridge® four islands è stata sviluppata completamente in-house da un team di esperti ingegneri i quali testano continuamente le nuove tecnologie disponibili e la loro efficacia nell’ambiente nautico. Realtà aumentata, multi-touch controls e joggers, 4k stretch display, alette integrate sono solo alcuni esempi della vasta gamma di opportunità offerta da TEAM Italia.

 

L’azienda ha deciso di tornare in America esponendo la sua soluzione i-Bridge® four islands al Fort Laurderdale Boat Show. “L’economia Americana si muove velocemente ed il mercato è aperto ad accogliere nuovi player e tecnologie innovative.” dichiara Massimo Minnella, CEO di TEAM Italia. “Abbiamo lavorato sodo per sviluppare nuovi concept ma abbiamo anche creato un efficace servizio mondiale di after sales implementando un vero e sicuro Remote Diagnostic System all’interno di i-Bridge® in modo da supportare i nostri clienti dopo la consegna di una nuova imbarcazione. In aggiunta allo sviluppo di sistemi hardware e software, TEAM Italia ha creato uno specifico servizio di manutenzione programma, tema molto caro agli Americani.”

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE