Grande successo per CMC Marine che ha scelto il Cannes Yachting Festival 2019 per presentare in anteprima mondiale Waveless by CMC Marine: nuova famiglia di stabilizzatori elettrici di piccole dimensioni pensati per barche a partire dai 12 metri di lunghezza.

Davanti a un pubblico di giornalisti e addetti ai lavori, CMC Marine, l’azienda italiana leader negli stabilizzatori elettrici per super yacht, ha presentato in anteprima mondiale al Salone di Cannes Waveless by CMC Marine, una nuova gamma di stabilizzatori ultracompatti.

Waveless by CMC Marineè pensata per imbarcazioni medio grandi, a partire dai 12 metri di lunghezza, e vanta la stessa tecnologia che ha portato gli stabilizzatori CMC Marine a diventare un punto di riferimento nel mercato. Il modello più piccolo di Waveless by CMC Marine ha un ingombro a bordo pari a 38 centimetri di diametro per 22 centimetri di altezza.

“Trasferendo l’elevato know-how e l’esperienza costruttiva a questa nuova famiglia di stabilizzatori, CMC Marine punta a risolvere il problema di rollio e beccheggio degli yacht causato dalle onde e dal movimento di pesi a bordo, rendendo così la permanenza in barca più confortevole”, ha dichiarato Alessandro Cappiello, Fondatore e Presidente di CMC Marine.

La famiglia Waveless by CMC Marine conta 4 modelli di stabilizzatori STAB e 4 modelli di intruder TRIM. L’intera gamma di stabilizzatori STAB sarà in esposizione al Cannes Yachting Festival 2019 presso lo stand PALAIS019. Un modello STAB 25 funzionante sarà a disposizione per dimostrazioni. Accanto a questo modello ci saranno esemplari di STAB30, STAB40 e STAB50 che permetteranno di vedere l’intera offerta della tecnologia CMC Marine dei nuovi prodotti Waveless by CMC Marine.

“Waveless by CMC Marine va ad ampliare l’offerta di stabilizzatori elettrici di CMC Marine offrendo un nuovo prodotto altamente efficiente, completamente elettrico e decisamente piccolo che presenta la stessa tecnologia delle pinne montate su imbarcazioni di dimensioni molto maggiori”, ha dichiarato Pietro Cappiello, CMC Marine Strategy Manager, che ha seguito lo studio e lo sviluppo del progetto Waveless in tutte le sue fasi.