Le imbarcazioni da regata all’avanguardia customizzate con Zeus3S Glass Helm di B&G al Bermuda Sail Grand Prix presentato da Hamilton Princess

Southampton, Regno Unito – B&G, leader mondiale nella navigazione e nella strumentazione per la vela è entrata a far parte di SailGP, l’emozionante regata internazionale che utilizza i catamarani all’avanguardia F50, in occasione della seconda stagione di regate di quest’anno integrando il display multifunzione Zeus3S Glass Helm di B&G direttamente nelle wingsail dei catamarani F50. Per la prima volta al mondo, il display tattico è stato integrato nella wingsail stessa.

La seconda stagione del SailGP, che si svolge dal 2021 al 2022, è iniziata con otto team nazionali in regata al Bermuda Sail Grand Prix presentato da Hamilton Princess e prosegue con otto eventi terminando in un gran finale a San Francisco a marzo 2022.

“Il nostro display Zeus3S Glass Helm di B&G da 24 pollici fornirà per tutta la stagione ai team e agli atleti del SailGP i dati chiave per prendere decisioni tattiche cruciali e immediate, con tutte le informazioni personalizzate disponibili, – ha dichiarato Simon Conder, Global Head of Brand di B&G. – Siamo lieti di far parte del SailGP per presentare al mondo innovazioni come queste. A quanto ci risulta, la F50 è la prima classe di imbarcazioni al mondo a disporre di un display multifunzione nelle sue wingsail, e non abbiamo dubbi che ciò renderà molto più facile per gli atleti prendere le decisioni rapide e critiche di cui hanno bisogno.”

Gli F50 possono navigare fino a 52 nodi di velocità e dispongono di un equipaggio di cinque persone, tra cui un timoniere, un flight controller, un trimmer e due grinder. Essendo una classe one-design, tutti i team condividono lo stesso design e la stessa tecnologia dell’imbarcazione, lasciando i risultati della regata interamente nelle mani degli equipaggi e ponendo ancora più enfasi sulla reazione e l’interpretazione dei dati meteo e di regata, tra cui intensità del vento, direzione, cambi di vento, velocità di navigazione e altro ancora. Questi dati provengono da un’altra apparecchiatura B&G, i sensori in testa d’albero situati sulla parte superiore dell’ala e sul bompresso.

Warren Jones, Chief Technology Officer di SailGP, ha dichiarato: “SailGP sta collaborando con B&G per aggiungere due Zeus3S B&G a ciascun F50 per tutti i team partecipanti alla seconda stagione. La prima regata della stagione a Bermuda è stato il primo evento in cui questa tecnologia verrà implementata. Essa aumenterà l’efficacia delle decisioni degli atleti sugli F50. Siamo ansiosi di superare i confini della tecnologia della vela con B&G oggi e in futuro.”

Tutti i dati registrati dalle imbarcazioni, inclusi i dati relativi al vento, vengono trasmessi ai coach di ciascun team tramite Oracle Cloud, consentendo loro di analizzare le prestazioni e comunicare con i propri equipaggi in tempi prestabiliti durante una regata. Anche gli spettatori potranno accedere a questi dati tecnici tramite l’app SailGP, in cui i fan possono selezionare fino a due team da seguire e da cui ricevere informazioni sulle prestazioni.

“Non vedevamo l’ora di vederli in azione a Bermuda e durante tutta la stagione agli eventi SailGP in tutto il mondo, – ha aggiunto Conder. – Sappiamo che le decisioni separate basate sui dati che otterranno dal loro display B&G porteranno a molti momenti di regata entusiasmanti per tutta la durata della seconda stagione”.

Per ulteriori informazioni, visita il sito www.bandg.com