Zeus 200 è uno speciale generatore termoelettrico progettato per il settore della nautica.

Brevettato e costruito in Italia, fornisce una soluzione ai problemi energetici di bordo nel rispetto dell’ambiente, utilizzando un efficiente bruciatore al posto di un tradizionale motore termico. Il generatore sfrutta l’effetto Seebeck, scoperto nel 1821 e utilizzato in applicazioni speciali dove la fornitura elettrica non è direttamente disponibile. Con questa tecnologia, la generazione di corrente elettrica è legata alla differenza di temperatura che viene creata tra le due facce di un particolare modulo presente all’interno e costituito da un semiconduttore (bismuto di tellurio).

Zeus 200 produce circa 200 Watt sfruttando il calore proveniente dalla combustione del gasolio del motore della barca, da una parte, e il raffreddamento dell’acqua di mare, dall’altra. In caso di fonti di energia rinnovabili, come il solare o l’eolico, il sistema è in grado di gestirne gli impianti in autonomia. Quando il motore è fermo, Zeus 200 mantiene cariche le batterie dei servizi e del motore stesso in modo silenzioso e automatico e può essere utilizzato per alimentare le utenze di bordo. Nelle barche di piccole dimensioni, può essere installato come generatore principale, mentre nelle unità di grandi dimensioni può essere utilizzato come sistema ausiliario per la notte.
Per ulteriori informazioni: Mobiltech; Via Brughetti 6, 20813 Boviso Masciago (MB); tel. 0362 544928;
www.mobiltech.it – info@mobiltech.it