GRANDE SUCCESSO AL MYS PER IL FURUNO INS VOYAGER BRIDGE

Numerosi i visitatori che hanno avuto la possibilità di ammirare l’innovativo ponte integrato per super e mega yacht: una console dal design lineare, moderno e all’avanguardia, in grado di ottimizzare gli spazi e di rendere il ponte di comando ultra moderno e semplice da utilizzare, sia per le funzionalità di navigazione e comunicazione, sia per la parte di automazione AMCS.
Durante l’evento più prestigioso di Monaco dedicato alle imbarcazioni di lusso, armatori, responsabili tecnici, comandanti e surveyors hanno avuto una dimostrazione pratica delle modalità di funzionamento dei comandi e del sistema di integrazione del ponte. 
La presentazione del New Furuno INS Voyager Bridge è stata, dunque, un vero e proprio successo, un successo che, come afferma Massimo Bugli, General Manager di Furuno Italia (v. foto sopra), è testimoniato dall’entusiasmo dimostrato da tutti i clienti alla vista del nostro innovativo ponte integrato. 

NUOVO FURUNO INS VOYAGER BRIDGE

Il nuovo INS Voyager Bridge è nato dall’unione della grande esperienza di FURUNO su apparati di navigazione e comunicazione e della tecnologia di BÖNING per l’automazione e il monitoraggio di bordo e include i sistemi di navigazione FURUNO di ultima generazione approvati wheelmark tra cui chart radar (X and S band), ECDIS Paperless, navigation echosounder, GPS e D-GPS, doppler speed log, AIS, BNWAS, autopilota, girobussola e vari sensori.
I display di visualizzazione sono da ben 32” e possono mostrare tutte le funzionalità previste. Anche il nuovo MaxSea TimeZero Professional è stato incluso nel nuovo ponte integrato insieme ad altri importanti apparati di sicurezza come i sonar multibeam FURUNO e WASSP e sistemi anticollisione FAR SOUNDER. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE