Il costruttore di yacht di lusso presenta la soluzione di ormeggio assistito sul nuovo MCY 76 Skylounge

ARLINGTON, VA – 5 ottobre 2020 – Oggi FLIR Systems, Inc. ha annunciato che, grazie alla collaborazione con il suo brand Raymarine, il costruttore di yacht di lusso Monte Carlo Yachts sarà il primo ad installare Raymarine DockSense® Alert sul nuovo yacht MCY 76 Skylounge. DockSense Alert è il primo assistente all’ormeggio intelligente per la nautica da diporto, con riconoscimento degli oggetti e rilevamento del movimento dell’imbarcazione, che consente al comandante del MCY 76 Skylounge di manovrare in spazi ristretti ed ormeggiare in sicurezza.

Monte Carlo Yachts, il rinomato costruttore italiano di yacht pluripremiati, offre yacht davvero unici, frutto di un’esperienza e di un’attenzione su misura. Su richiesta del cliente, Raymarine ha lavorato a stretto contatto con i progettisti di Monte Carlo Yachts per realizzare una soluzione DockSense Alert a cinque telecamere che fornisce al comandante del MCY 76 Skylounge una consapevolezza del contesto senza precedenti. Il sistema DockSense Alert è completamente integrato nella rete Raymarine Axiom XL del MCY 76 Skylounge ed è progettato per aumentare la consapevolezza dell’ambiente circostante durante le operazioni di ormeggio. DockSense fornisce anche avvisi acustici e visivi per informare in modo intelligente il comandante della vicinanza di qualsiasi oggetto all’imbarcazione, semplificando notevolmente le manovre di ormeggio.

“Ci impegniamo a rendere la navigazione più sicura e piacevole per tutti a bordo”, ha dichiarato Grégoire Outters, General Manager del brand Raymarine di FLIR Systems. “L’assistente all’ormeggio DockSense Alert è un nuovo concept innovativo per il settore della nautica da diporto. Siamo entusiasti di lavorare con Monte Carlo Yachts ed altri costruttori di yacht di fama mondiale per ampliare gli orizzonti della progettazione e dell’ingegnerizzazione di queste imbarcazioni”.

Ora i costruttori potranno integrare i sistemi DockSense Alert nelle proprie imbarcazioni. I cantieri e i costruttori interessati possono reperire ulteriori informazioni su http://www.raymarine.it/ormeggio-assistito/