Roller Antal la bitta che ruota

Scritto da Luca Sordelli

Idea semplice e geniale. Le due “braccia” della bitta ruotano su stesse, grazie a una sfera in ceramica, e in questo modo si richiudono nel più rapido ed efficace dei modi.

Tra i numerosi tipi di gallocce a scomparsa presenti sul mercato la particolarità di Roller di Antal è di potersi richiudere anche quando ci sono già le cime date di volta e la sua forma arrotondata è perfetta per evitarne l’usura.

Roller-Antal-la-bitta-a-scomparsa-che-ruota

Roller è fissata a una base piatta a filo con la coperta che risolve il problema dell’accumulo di sporco proprio sotto alla bitta, è disponibile in alluminio anodizzato nero e Silver e in quattro diverse misure (partendo da una taglia di 224 millimetri di lunghezza) per barche fino a 70’.

Info: www.antal.it

sull'autore

Luca Sordelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.