VOLVO PENTA INTERCEPTOR SYSTEM

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Volvo Penta ha ampliato la propria offerta dei suoi sistemi interceptor, aggiungendo alla già nutrita gamma due lame da 300 e 450 millimetri destinate ad applicazioni su imbarcazioni di piccole e medie dimensioni. Con l’aggiunta di queste due lame, la proposta Volvo Penta sale a sei misure dai 300 fino ai 1.050 millimetri abbinabili tra loro a seconda delle esigenze.

Ricordiamo che gli interceptor sono correttori che aiutano a ottimizzare l’assetto della barca in navigazione attraverso la pressione idrodinamica, assicurando una maggiore efficienza dello scafo, un minore sforzo da parte dei motori e un conseguente abbattimento dei consumi.

Volvo_Penta-Interceprot_range

Insieme alle due nuove lame, Volvo Penta ha sviluppato anche un nuovo software disponibile in tre versioni. La standard è la manuale, gestibile in totale autonomia dalla plancia di comando, mentre in opzione ci sono le versioni fornite di auto trim e list, che in sinergia con l’EVC gestisce in automatico sia il trim sia il rollio della barca, e quella con in più la funzione Coordinated Turn che in automatico gestisce l’inclinazione dello scafo in virata per migliorare il comfort e la sicurezza di bordo. Il sistema interceptor è totalmente integrato con l’EVC (Electronic Vessel Control) e con l’eventuale Glass Cockpit.

Per ulteriori informazioni www.volvopenta.com

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.