Sistema di controllo

65 anni fa Genichi Kawakami, fondatore di Yamaha, fece il suo primo passo nel settore della nautica da diporto facendo quello che meglio gli riusciva: produrre motori innovativi, potenti e affidabili. Oggi, per festeggiare questo importante anniversario, la casa dei tre diapason ha deciso di lanciare l’Helm Master EX, un sistema di controllo che rende la gestione delle imbarcazioni ancora più semplice grazie a una serie di funzionalità dedicate.

Facilmente installabile e integrabile con altri strumenti anche in fasi successive, l’Halm Master EX è composto da un controller Drive-by-Wire 6X9 (DBW), autopilota, un display touchscreen a colori CL5, un sistema sterzante elettrico digitale (Digital Electric Steering) e un joystick di manovra.

Il controller DBW 6X9 ha funzionalità che si adattano sia alle mono sia alle pluri-motorizzazioni, ha la funzione Pattern Steer che consente di sterzare in modo fluido e reattivo anche al di sotto del regime di mino, ha la regolazione automatica del trim e la Neutral Hold che ricarica le batterie quando si dà gas.
Il display CL5 offre una gran quantità di informazioni in una veste elegante e compatta, mentre per chi necessita di un monitor di maggiori dimensioni è disponibile l’MFD CL7 con funzionalità ancora più ricche.

Il joystick di manovra ha un software nuovo che ne migliora la fruizione grazie ad alcuni pulsanti dedicati. L’Helm Master EX può essere utilizzato su singole o pluri-motorizzazioni a partire dai 150 HP a manetta elettronica e, grazie al sistema DES Yamaha, non prevede la presenza di pompe, tubi flessibili o cablaggi di installazione. Con il sistema viene fornito anche un telecomando galleggiante che permette il blocco dei motori a distanza premendo semplicemente un pulsante.
Per ulteriori informazioni www.yamaha-motor.it