L’Esibizione Remiera Femminile torna dopo 22 anni a Porto Santo Stefano

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Pale rosa a prora! Questa domenica a Porto Santo Stefano, chiamato dagli anni settanta la Portofino del Centro Italia e famosa per il Palio marinaro di Ferragosto, si è rinnovata dopo circa 20 anni la competizione remiera femminile dei 4 Rioni. Gli equipaggi femminili con timoniere, unico uomo a bordo dei “guzzi”, erano così composti: per il Rione Croce, Arianna Della Monaca, Yvonne e Nicole Lunghi, Roberta Lucignani e timoniere  Tommaso Scotto, per il Rione Valle Eleonora Rosi, Diletta Bellumori, Elisa Bianciardi, Roberta Gabrielli e timoniere Claudio Schiano, per il Rione Fortezza Chiara Renzi, Lidia Capezzuoli,  Daniela Schiano, Arianna Schiano e timoniere Angelo Orsini, per il Rione Pilarella Julia Pari, Jenny Di Roberto, Sara Della Monaca, Giorgia Casetta e timoniere Alessio Bausani.

E’ dal XVIII secolo che le donne in Italia partecipano a competizioni remiere, famose sono le imprese della fine del’700 di Maria Boscola di Marina di Chioggia da tutti riconosciuta come la capostipite della voga femminile e sono anche della stessa epoca le prime competizioni remiere femminili all’Argentario e precisamente all’Isola del Giglio. Ormai è abbandonato lo stereotipo che il canottaggio sia prettamente maschile, dopo tutto nello sport si è già ampiamente verificata ed attuata la parità tra i sessi, poiché in molte discipline le donne riescono ad attrarre più interesse degli uomini ed ottenere risultati pressoché di eguale intensità, valore ed emozione.

Hanno vinto le donne del Rione Pilarella, seconde quelle della Fortezza e a seguire del Valle e della Croce. A tutte le partecipanti le coppe della relativa classifica e il libro del comandante scrittore Daniele Busetto “Canottieri e Arte” che divulga questo sport con l’arte.

L’evento, magistralmente organizzato da Viola Capitani dell’Ente Palio, ha avuto a contorno stand gastronomici della Cooperativa Costa D’Argento e della Cooperativa Produttori Sant’Andrea, l’esposizione e premiazione dei bozzetti del manifesto per il prossimo Palio Marinaro del 15 agosto e una locandina di arte digitale di grande effetto realizzata dall’arch. Riccardo Picchianti che raffigura un equipaggio femminile ai remi ripreso dall’alto da un drone. Tutti all’Argentario per le prossime edizioni della voga in rosa!

 

ARTEMARE news

0564810336 – 3396930708

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.