Corallo nero allo scoglio della Formica

Esperienze d’immersione: articoli dei nostri lettori che vogliono raccontare un viaggio, una crociera, ma anche una semplice immersione o un argomento tecnico

Testo di Michele Campo (oceans@email.it)

Non avrei mai pensato che il “MARE NOSTRUM” offrisse una simile bellezza, ma andiamo per ordine…

Questa scorsa estate per motivi di lavoro, mi trovavo in Sicilia e su suggerimento di un amico sono andato a far immersione al Blue Shark diving a Solanto alle porte di Palermo. Quel giorno era in programma un’immersione “particolare”… il “corallo nero”, subito pensai alla Gerardia Savaglia, ma Alfonso Santoro, il responsabile del diving, mi spiegò che si trattava di un altro organismo, un Antipatario “Antipatella subpinnata”…

Devo dire che accettai con un pò di scetticismo, forse non volevo ammettere a me stesso l’ignoranza… I preparativi furono un tantino lunghi, ma la cortesia dello staff rendeva l’attesa accettabile… Dieci minuti di gommone ed ecco la Formica, una montagna sottomarina appena affiorante… Alfonso ci descrisse l’immersione che avremmo effettuato nei minimi dettagli e appena pronti, cominciammo la discesa.

Sin da subito eravamo letteralmente circondati da centinaia di occhiate, lungo la discesa, grossi polpi ventilavano le uova, murene in agguato tra i ventagli di gorgonia, poco più in profondità un ceppo d’ancora di piombo, testimonianza di antichi navigatori, due grosse spugne e poi una distesa di ventagli candidi, quasi abbagliante.

Devo ammettere che mi sentivo un pò confuso, eravamo a -55mt, ebbrezza?! Alfonso, subacqueo di altra galassia, mi fu subito accanto e toccandomi al braccio senza invadenza mi indicò di seguirlo…volammo insieme su quell’enorme nuvola bianca come trascinati da un aquilone, mi sentivo molto piccolo dinanzi a tanta meraviglia.

La lenta risalita si interruppe solo un momento a -20mt per ammirare il passaggio di un branco di ricciole… durante la sosta ero come in trance e appena fuori lanciai un urlo di felicità per quello che avevo avuto la fortuna di vedere.

Ringraziai Alfonso promettendogli che sarei tornato, cosa che farò appena possibile. Considero questa immersione la più bella fatta in Mediterraneo…

DATA IMM=20/07/07
LOCALITA=Tonnara di Solanto Santa Flavia (PA)
NOME IMM=Scoglio della Formica
NOME DIVING=Blue Shark

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.