“THE WAY OF CLASSICS” – COLOR DESIGN DI LECHLER AL FUORISALONE 2017

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

4-9 Aprile 2017: in anteprima assoluta al Fuorisalone 2017 ecco il secondo appuntamento con “The Way of…”, il concept di Lechler che si focalizza su specifiche traiettorie cromatiche di tendenza attraverso la rilettura dei singoli progetti Color Design e la ricerca di nuove connessioni tematiche.

I fondamenti teorici di Color Design, il concept di Lechler che lega lo sviluppo della chimica con l’evoluzione del linguaggio del colore, sono stati svelati durante il Fuorisalone 2015, mentre proprio in occasione del Fuorisalone 2016 è stata presentata la prima edizione della serie, denominata “The way of Gold”, che individuava il sopraggiungere della tendenza all’uso dei metallizzati caldi nel mondo dell’arredamento.

Gli effetti della serie “The way of Gold” sono in grado di conferire agli oggetti un fascino straordinario per soluzioni abitative più tendenti al Glamour. Una nuova linea di tendenza è ora segnalata da Francesca Valan che, in questo periodo di transizione ed incertezza, prefigura un importante ritorno dei colori classici. “Classici” sono i colori che hanno caratterizzato la storia dell’arte e sono ben riconoscibili.

Rossi, Blu, Verdi e Bianchi fanno parte del DNA cromatico della cultura occidentale e trasmettono un’idea di solidità favorendo dinamiche di estensione del ciclo di vita dei manufatti.

Con “The way of Classics” Lechler mette in campo tutto il suo know-how tecnologico rivisitando i colori classici tramite l’impiego di nuovi pigmenti e finiture, proponendosi con cicli di verniciatura che garantiscono il trasferimento del colore sui manufatti con modalità applicative sostenibili, performanti ed industrializzabili.

Fedele al concept della serie “The way of…”, il progetto fa dialogare i singoli programmi Color Design di Lechler: già nel 2015 Color Trend Habitat anticipava una serie di colori classici a finitura 60 Gloss per manufatti del settore del monile d’arredo e una serie di colori neutri per supportare complementi d’arredo contenenti accenti classici; a questa collezione si aggiungono ora le nuovissime tonalità di Color Trend Consultant Classics a 60 e 90 gloss in tinte pastello e ad effetto metallizzato e perlaceo per complementi d’arredo, elettrodomestici e manufatti per l’habitat.

Se nei progetti finora menzionati sono i colori e le finiture a richiamare l’idea di classico, il progetto “Color Trainer NUOVE DECORAZIONI” illustra nuove modalità di decorazione degli ambienti che lasciano libertà alla propria creatività. Gli spazi sono cambiati: meno ingombri e pareti più libere. Le nuove decorazioni riempiono questo vuoto senza occupare spazio prezioso. Sullo studio della geometria e delle proporzioni, fino all’utilizzo della sezione aurea, si basa l’idea di perfezione nel mondo classico che con le nuove decorazioni cerchiamo di portare nelle nostre abitazioni.

A supporto e completamento l’esperienza dei visitatori sarà arricchita dall’impiego di Comfort Line, la nuova linea di finiture Chrèon per la casa che ricrea gli accostamenti perfetti suggeriti dalla natura; materia, per vivere esperienze tattili, visive ed olfattive uniche; aria aperta, per una sensazione di benessere anche negli ambienti interni.

L’installazione – Ventura Lambrate, via Ventura 15 – Milano

I visitatori potranno vivere l’esperienza “The way of Classics” con un percorso guidato anche attraverso strumenti audiovisivi curati dal regista Paolo Lipari. I visitatori potranno partecipare, interagire e condividere la propria esperienza. Non si tratterà di un viaggio meramente nostalgico, avvitato su se stesso, la percezione del colore sarà piuttosto il motore di una ricerca emozionante che dal passato arriverà all’oggi per proiettarsi già verso il domani.

Un percorso nella cultura del colore che con le sue suggestioni, gli stimoli e i suggerimenti potrà essere ispiratore e supporto a designer, industrie e agli stessi consumatori.

 

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.