Biblioteca di bordo, Atlante delle isole remote

Libri di mare: Atlante delle isole remote Cinquanta isole dove non sono mai stata e mai andrò di Judith Schalansky Bompiani/RCS, Milano, www.bompiani.eu

Atlante delle isole remote
Cinquanta isole dove non sono mai stata e mai andrò

di Judith Schalansky

Bompiani/RCS, Milano, www.bompiani.eu

144 pagine, EUR 21,50

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 635 della Rivista Nautica

Disabitate o con pochissimi abitanti oppure popolate da strane creature, paradisi sperduti o luoghi danteschi, queste sono le isole lontanissime dalle terre, dove ci porta l’autrice tedesca; isole ai confini del mondo, dall’Antartico al Pacifico, che ci affascinano già dai loro nomi: Solitudine (disabitata), Isola degli Orsi (9 abitanti), Robinson Crusoe (633 abitanti), Isole Antipodi (disabitate), Deception (disabitata), ecc. Ad ogni isola sono dedicate 2 pagine: nella prima vengono fornite schematiche informazioni geografiche come coordinate, superficie in chilometri quadrati, numero di abitanti, distanza (sovente enorme) dalle terre più vicine, piccolo schema dei principali avvenimenti storici e poi, per ognuna, ci viene raccontata la storia, spesso inverosimile, la scoperta e i personaggi o gli animali che la caratterizzano, con aneddoti curiosi, divertenti o tragici. Nella seconda pagina troviamo la cartina dell’isola, il tutto in un volume un po’ antico, graficamente molto curato, con pagine color carta da zucchero, caratteristiche che gli sono valse il premio per il design della Germania nel 2010.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE