Al 57° Salone Nautico di Genova debutta la nuova famiglia di motori Mercury Diesel 6.7L

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Mercury Marine, leader mondiale nella propulsione e nella tecnologia marina, è lieta di annunciare la nuova famiglia di motori “midrange” Mercury Diesel 6.7L. I nuovi motori a iniezione elettronica Common Rail verranno proposti con tre livelli di potenza: 480 hp, 500 hp e 550 hp.

Saranno disponibili in configurazione entrobordo o con pod Mercury Zeus.

Il nuovo motore Mercury Diesel è compatibile con l’intera gamma di comandi e dispositivi elettronici SmartCraft di Mercury, tra cui i sistemi optional Joystick Piloting for Inboards e Joystick Piloting for Pods (Zeus).

“Mercury ha costruito la propria reputazione fornendo ai propri clienti le migliori soluzioni di propulsione integrata”, ha detto David Foulkes, Vice Presidente e CTO di Brunswick Corporation nonché Vicepresidente del dipartimento Sviluppo Prodotto, Progettazione e Racing di Mercury Marine. “Questa è la prima opportunità per mettere a disposizione dei clienti del “mid-range” Diesel, il nostro sistema “eco” di tecnologia totalmente integrato e le funzionalità che agevolano la navigazione.

La nuova famiglia di motori Diesel “midrange” di Mercury offre prestazioni straordinarie in termini di accelerazione e velocità massima, il tutto all’insegna di un funzionamento fluido e silenzioso. Il sistema di controllo del motore all’avanguardia e la tecnologia di iniezione elettronica Common Rail assicurano consumi ridotti, che si traducono in costi di gestione contenuti e autonomia elevata.

“Quando si tratta di scegliere un motore, puntiamo a essere la prima scelta dei nostri clienti. L’espansione verso il mercato dei motori Diesel “midrange” offre a Mercury l’opportunità di portare il valore del nostro marchio ai clienti di questo segmento”, ha detto Reinhard Burk, direttore senior del settore Diesel & Propulsion Strategy di Mercury Marine. “Con questa nuova offerta, il consumatore non si limita a scegliere un motore Mercury Diesel, ma avrà accesso anche a tutta la strumentazione SmartCraft, al nostro supporto e – cosa più importante – alla nostra rete di assistenza”.

Caratteristiche e vantaggi

Motore

Telaio a gradini L6

Sovralimentato e post-raffreddato

Alesaggio – 104 mm (4,09”)

Corsa – 132 mm (5,19”)

CR – 15.8:1

Regime nominale motore – 3.200 GIRI/MIN

Regime massimo motore – 3.280 GIRI/MIN

Coprimotore robusto e calpestabile

Punti di manutenzione facili da raggiungere

Sistema di raffreddamento

Raffreddamento a circuito chiuso

Scambiatore di calore standard montato sul motore

Tubo di scarico raffreddato ad acqua marina

Sistema di lubrificazione

Filtro olio autodrenante per sostituzioni filtro pulite

Ugelli di raffreddamento pistoni

dotati di sistema di svuotamento carter dell’olio

Sistema di scarico

Turbocompressore singolo con valvola wastegate

Alloggiamento turbina con sistema di raffreddamento a base di glicole

Collettore di scarico con sistema di raffreddamento a base di glicole

Presa d’aria

Filtro aria e silenziatore Walker

Sistema di alimentazione

Sistema di alimentazione ad alta pressione Common Rail

Pompa di adescamento montata sul motore

Pompa ad alta pressione Bosch CP3.3

Iniettori carburante CRIN 3

Impianto elettrico

Disponibile in configurazione 12 V o 24 V

Alternatore a resa elevata da 12 V/90 A o 24 V/70 A

Comandi motore

Centralina Bosch EDC17

Isolamento dalle vibrazioni a garanzia della longevità

Certificazione livelli emissioni

EPA Tier 3

RCD 2

IMO Tier 2

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.