I motori MAN nell’ultimo modello degli yacht di lusso di Riviera Australia

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Il modello Riviera 68 Sports Motor Yacht sarà azionato con motori MAN V12; un sistema di propulsione compatto e a bassa rumorosità

I motori nautici diesel di MAN Engines riaffermano il proprio successo come sistemi di propulsione per yacht di lusso e barche da pesca sportiva. Il produttore di yacht più blasonato d’Australia, Riviera Yachts, equipaggerà i nuovissimi modelli “68 e 72 Sports Motor Yacht” con i motori diesel V12 di MAN Engines. I clienti potranno scegliere tra i modelli V12-1550, V12-1800 e il più potente tra i motori marini attuali di Man Engines, il modello V12-1900. Le installazioni bimotore rendono, a seconda dei casi, due volte 1.140 kW (1.550 CV), 1.324 kW (1.800 CV) o 1.397 kW (1.900 CV). Riviera esporta circa il 55% della propria produzione annua e negli ultimi due anni è stata l’azienda del settore nautico australiano che realizzato il maggiore fatturato con le esportazioni. Sono diversi i motivi per cui il grande produttore di yacht utilizza da lungo tempo i motori MAN. Secondo Stephen Milne, Direttore Brand and Communications di Riviera, tra questi si contano: affidabilità, potenza di trazione e ingombro ridotto dei motori, oltre all’assistenza post-vendita del produttore. “I motori MAN offrono pari valore aggiunto sia ai proprietari che ai produttori. Inoltre, sono disponibili in varie classi di potenza, che si adattano alla perfezione alla nostra nuova collezione Sports Motor Yacht e ai 77 Enclosed Flybridge, l’ammiraglia ad alte prestazioni della famosa gamma Riviera”, dichiara Milne.

Il nuovo yacht di lusso Riviera nelle lunghezze 68 e 72 piedi (21 e 22 metri), è stato realizzato dopo due anni di ricerca e progettazione. Secondo il cantiere navale, il modello 68 Sports Motor Yacht con motore MAN è stato presentato all’International Boat Show di Sydney in agosto. A settembre, lo yacht sportivo farà il suo ingresso ufficiale in Europa in occasione dello Yachting Festival di Cannes. Nel modello attuale hanno già avuto il battesimo dell’acqua due yacht e altri due sono in costruzione. Nei prossimi dodici mesi sono previste ulteriori produzioni nel cantiere navale di Coomera, nel Queensland australiano.

I motori di Man Engines garantiscono prestazioni massime per la propulsione del nuovo Riviera Sports Motor Yacht. Inoltre, le dimensioni compatte e la bassa rumorosità di tutti i motori nautici MAN utilizzabili garantiscono ulteriore comfort all’interno e all’esterno dello yacht, in linea con gli elevati requisiti del segmento lusso. Secondo Milne, sarebbero già pervenuti nove ordini da Europa, Australia e Stati Uniti.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.