42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno 2016

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Al via Domenica 15, il 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi di Anzio e Nettuno, un appuntamento irrinunciabile per chi vuole praticare vela d’inverno, in sicurezza, nel magnifico golfo di Anzio, un campo di regata molto tecnico ed apprezzato dai velisti italiani e stranieri. Tra questi ultimi,ospite d’onore al briefing che si terrà sabato 15 alle 18 al Circolo dellla Vela di Roma, il Campione del Mondo Soling 2014, l’ungherese Farkas Litkey che anche quest’anno regaterà nella flotta dei J-24 ,la più qualificata e numerosa in Italia, al timone di “Pelle Nera” ITA 447 . Sarà presente, tra gli altri, anche un altro equipaggio titolato, quello della pluripremiata “Superba” ITA 416 il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare.

Un’altra flotta importante sarà quella dei B-25 con equipaggi e barche molto praparati, non soltanto provenienti dal Lazio ma anche da altre regioni. Dall’Abruzzo il forte team “Nannarella”,habituè dei campionati nazionali ed internazionali, mentre dalla Puglia è attesa la più volte iridata Livia Federici con la sua “Jerry Speed”, settima al mondiale di Brunnen. La prima giornata di regata per la flotta B-25 sarà sabato 19 novembre.

Nella flotta Altura occhi puntati sui nuovissimi First 40 “Calipso” di Andrea Orestano e XP 33 “La cage aux Folles” di Mario Bellotti, che porterà avanti un progetto di formazione gratuita per giovani velisti di Latina, Anzio e Nettuno; i sempre competitivi “Orion” First 40.7 della VelealVento asd, Marlin Blu 2 First 31.7 di Franco Cesarini e gli Half Ton spesso protagonisti negli ultimi anni, con Loucura di Fabrizio Gagliardi, Prydwen di Davide Castiglia e Purchipetola di Domenico Rega.

Non mancheranno gli eventi a terra con il consueto pasta party post regata e seminari a tema che si svolgeranno durante tutto il periodo del Campionato.

Appuntamento quindi al Circolo della Vela di Roma sabato 15 alle 18 per l’intervista a Farkas Litkey,cui seguirà lo skipper meeting e la premiazione della Half Ton Italia Race 2016, infine verrà ricordato il fotografo anziate Giancarlo Capobianco scomparso recentemente, con una rassegna delle sue stupende fotografie di vela e mare.

Il 42° Campionato Invernale di Anzo-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal  Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio,,dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione,della Half Ton Class Italia e della Marina di Nettuno.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.