57° Salone Nautico di Genova, North Sails si conferma all’avanguardia

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Genova, 27 settembre 2017 – E’ da poco giunta a conclusione la cinquantasettesima edizione del Salone Nautico di Genova, kermesse tra le più frequentate del Mediterraneo e tutti gli attori partecipanti sono stati testimoni della forte ripresa del settore nautico italiano e dell’accresciuto interesse, soprattutto verso imbarcazioni di dimensioni medio-grandi.
Uno degli stand più frequentati, sia da appassionati di nautica da diporto, che da regatanti, è stato proprio quello di North Sails, che ha saputo coinvolgere il pubblico con iniziative uniche ed interessanti.
Proprio in occasione del Salone di Genova, infatti, è stato presentato il 3Di Nordac, che ha immediatamente riscontrato l’approvazione e soprattutto ls curiosità deglii utenti.
Erano diverse stagioni che non vedevo un Salone di Genova così vivo: la banchine sono state quasi sempre piene e i visitatori hanno dimostrato un vivo interesse verso le novità più recenti, come il 3Di Nordac grazie al quale North Sails ha ridefinito il concetto di vela da crociera unendo il normale tessuto in poliestere alla tecnologia impiegata per realizzare il più evoluto 3Di – ha commentato il CEO di North Sails Italia, daniele Cassinari – Inoltre, come sempre accade, il Salone è stata l’occasione per rivedere tanti tra amici, addetti ai lavori e semplici curiosi che non hanno mancato di affollare lo stand“.
Ha portato la firma di North Sails anche uno dei più importanti momenti di vela internazionale di questa edizione del Salone: nel Teatro del Mare, infatti, Bruno Dubois – team manager di Team Groupama in America’s Cup e responsabile del team cinese Dongfeng nell’imminente edizione della Volvo Ocean Race – ha raccontato  degli aspetti manageriali e dell’organizzazione di eventi velici di tale portata.
Coadiuvato per l’occasione da Alessio Razeto, responsabile marketing di North Sails Italia, Dubois ha saputo suscitare la curiosità dei tanti appassionati velisti presenti, spiegando come il possibile ritorno ai monoscafi nella prossima edizione di Coppa America possa portare un nuovo impulso tecnologico anche per la vela “di tutti i giorni”.
A Genova, in rappresentanza del team North Sails, erano presenti tra gli altri Daniele Cassinari, Alessio Razeto, Andrea Casale, Giulio Desiderato, Stefano Orlandi e Alessandro Battistelli.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.