Advanced A80 APSARAS alla Rolex Sydney-Hobard Yacht Race 2018

La sfida di Advanced A80 APSARAS alla Rolex Sydney-Hobard Yacht Race 2018
Per i forti venti e le tempeste impetuose, la Rolex Sydney Hobart Yacht Race è considerata una delle regate più difficili del mondo.

L’Advanced A80 APSARAS non si è fatta intimidire e ha portato a termine la sfida grazie alle sue caratteristiche tecniche e alla buona preparazione del suo equipaggio, uno dei Team più internazionali della regata, composto da 20 marinai di sei nazioni differenti (Cina, Filippine, Taiwan, Hong Kong, Italia e Australia) e guidato dallo skipper australiano Travis Read.

Alla linea di partenza della 74a edizione regata, sono 85 le imbarcazioni pronte al Porto di Sydney, con circa 1.000 marinai. Le condizioni metereologiche sono ideali: sole, temperature fino a 29°C e vento a 15-20 nodi da Nord-Est, che raggiunge i 25 nodi al di fuori dei due Capi.

In meno di tre intensissimi giorni, APSARAS ha navigato per 628 miglia, prima nel Mar di Tasmania, poi nel temuto Stretto di Bass che separa l’Australia dall’Isola della Tasmania e passando per la leggendaria Storm Bay (Baia Tempesta). Un percorso estremamente impegnativo, dove sono possibili tutte le variazioni in fatto di vento e di onda. Risalendo il fiume Derwent, ha raggiunto infine il traguardo di Hobard, concludendo in 27° posizione.

Una regata nella quale Advanced ha dimostrato grande affidabilità e ha confermato le ottime capacità di regatare in uno dei campi più impegnativi al mondo. Complimenti ad APSARAS, al suo armatore, al comandante e a tutto l’equipaggio!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE