AL VIA LA STAGIONE EUROPEA DELLA MELGES 20 WORLD LEAGUE 2018

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Forio d’Ischia (Napoli), 19 aprile 2018 – A Forio d’Ischia è ancora Melges World League con il secondo dei due fine settimana consecutivi per le regate Melges, che vedranno in acqua da domani a domenica tutti i migliori team internazionali della flotta Melges 20.

Alla pirma tappa continentale del circuito internazionale della Melges World League (scattato lo scorso febbraio a Miami e che vede competizioni disputarsi oltre che in Europa anche in Nord America e Giappone) ci sono tutti i nomi che contano nel panorama della vela one design Melges.

Al via il detentore della Melges World League 2017 e campione europeo, il russo Russian Bogatyrs di Igor Ritov. Sempre dalla Russia un’altra presenza pesante, quella dell’attuale numero 1 della ranking mondiale Melges World League, Nika di Vladimir Prosikhin (con Michele Ivaldi alla tattica).
Dagli Stati Uniti giunge la sfida del veterano Rob Wilber al timone di Cinghiale che apre la strada all’arrivo, già dalla prossima tappa, di altri suoi connazionali.
Mascalzone Latino Jr. (con Achille Onorato al timone affiancato dall’oro olimpico l’australiano Malcolm Page), già vicecampione del mondo di categoria, proverà a replicare la prestazione vincente dei Mascalzoni lo scorso fine settimana sullo stesso campo di regata con i Melges 32.

Tra i 31 equipaggi (in rappresentanza di Russia, USA, Monaco, Polonia, Italia) presenti al primo appuntamento europeo della Melges 20 World League i colori azzurri sono ben rappresentati da un gruppo molto solido di equipaggi, tra veterani e nuovi arrivi: tra questi, solo per citarne alcuni, Maolca di Manfredi Vianini Tolemei, Brontolo di Filippo Pacinotti., Gone Squatching di Pietro Loro Piana (pronto al derby in famiglia con Sease di Franco Loro Piana esordiente nella Melges World League), Mezzaluna di Marco Franchini, Spirit of Nerina di Andrea Ferrari,  Raffica di Pasquale Orofino e molti altri.

Il primo start è fissato alle ore 13.30 di domani, con un programma che da venerdì a domenica prevede la disputa di otto prove.

La Melges World League conta sul supporto di Helly Hansen, Toremar, North Sails, Garmin Marine, Lavazza.
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smerarlda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.
Si ringraziano i partner locali Alilauro, Medmar, Nastro Azzurro, Costanzo, Cenatiempo.

Useful links:
OFFICIAL EVENT PAGE
OFFICIAL RESULTS
OFFICIAL FACEBOOK PAGE
OFFICIAL INSTAGRAM PAGE

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.