Al via in Ungheria il J24 European Championship 2017

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Due gli equipaggi che terranno alti i colori azzurri.
 
Balatonfüredi (Ungheria). Sino a domenica 1 ottobre, a Balatonfüredi, i colori della Flotta Italiana J24 saranno rappresentati all’European Championship (http://j24europeans2017.hu) da Ita 498 Pilgrim armato dal Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto (LNI Mandello Lario in regata con Laura D’Auria alle scotte, Bruno Aliprandi in pozzetto, Attilio De Battista all’albero – tutti della LNI di Mandello del Lario- e il prodiere Fabrizio Ginesi  del C.N. Marina di Carrara) e da ITA 447 Pelle Nera (scafo ungherese ma numero velico italiano) armato da Paolo Cecamore ma timonato come sempre dal fuoriclasse ungherese Farkas Litkey (con Barbara Frigyer, Alberto Forti e Mihaly Szanto).
Una cinquantina gli equipaggi che scenderanno nelle acque ungheresi del lago Balaton per il Campionato organizzato dal Balatonfüredi Yacht Club. 
“Nella mattinata di ieri (martedì) solo qualche equipaggio è riuscito a provare il campo di regata mentre la prevista regata di prova del pomeriggio è saltata per mancanza di vento” ha spiegato Mauro Benfatto.
Da oggi l’Europeo entrerà nel vivo con le prime regate.
Archiviata con successo la Regata Nazionale svoltasi acque benacensi di Castelletto di Brenzone e valida anche come quarta prova di qualificazione al Mondiale 2018 di Riva del Garda (che ha visto qualificarsi Ita 371 J-Oc armato dal Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio) il prossimo appuntamento con il Circuito Nazionale 2017 è, invece, la Regata Nazionale in programma nelle ospitali acque di Cervia il 14 e 15 ottobre sotto l’attenta regia del Circolo Nautico Amici della Vela (www.circolonauticocervia.it). 
La sesta e penultima tappa sarà, invece, un classico di fine stagione: l’Interlaghi della Società Canottieri Lecco (canottierilecco@canottieri.lc.it) prevista sabato 28 e domenica 29 ottobre. 
Il Circuito si concluderà con una piacevole novità: la trasferta in Puglia, nell’accogliente rada di Mar Grande dove il 18 e il 19 novembre è prevista la Coppa Italia organizzata dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.