BARCOLANA, 8 GIORNI AL VIA DELL’EVENTO: IL MAIN SPONSOR GENERALI PRESENTA LA MANIFESTAZIONE

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

290 EVENTI IN CALENDARIO
PER RACCONTARE E VIVERE LA PASSIONE PER IL MARE

GALATERI DI GENOLA:
“INSIEME COSTRUIREMO UN’ESPERIENZA DI VALORE”

DOMANI APRE LA SEGRETERIA ISCRIZIONI,
GIALUZ: “ALLA BARCOLANA SE TI ISCRIVI HAI GIA’ VINTO”

Trieste, 20 settembre 2017 – Otto giorni all’inizio della Barcolana: con il tradizionale alzabandiera alla Società Velica di Barcola e Grignano, venerdì 29 settembre alle 13 inizia la 49.a edizione, un grande festival della vela che in dieci giorni proporrà 290 eventi in mare, al Villaggio Barcolana e in città, portando Trieste e il Friuli Venezia Giulia al centro dell’attenzione.
Unica come la sua città, la Barcolana è stata presentata oggi dal Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, assieme al Presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola, Main Sponsor dell’evento da oltre trent’anni.

La conferenza stampa con il Main Sponsor apre un road show di tre giorni, nel quale il Presidente della Svbg presenterà l’evento al Ministro per lo Sport Luca Lotti, il 21 settembre, e al Salone di Genova, con il presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, il 22 settembre.

“Grazie a Generali e a tutti gli sponsor che supportano la Barcolanaha dichiarato Mitja Gialuzl’edizione che stiamo per aprire è ricca di contenuti sportivi, di cultura, spettacolo, intrattenimento, tradizione marinara e solidarietà. Barcolana è nata dal mare, ma oggi abbraccia Trieste tutta, e promuove con orgoglio, e grazie a un grande lavoro di squadra, il Friuli Venezia Giulia e la sua gente di mare”.

347 eventi, di cui 35 in mare, 71 nel Villaggio e 231 a terra, in 77 diverse location, da Muggia a Monfalcone, per un totale di 1344 ore di attività aperte al pubblico e gratuite: Barcolana è un evento che coinvolge tanti Circoli Velici, le Istituzioni e tante realtà triestine. “Quest’anno abbiamo lavorato a un evento condiviso e sempre più partecipato: dieci giorni di manifestazioni sono il risultato del coinvolgimento di tante realtà e tante persone, perché tutti assieme vogliamo che la Barcolana sia veicolo di promozione turistica per Trieste e la regione”, ha commentato ancora Mitja Gialuz.

“Assieme al nostro main sponsorcontinua Gialuzoggi presentiamo un calendario unico, realizzato con l’obiettivo di costruire un festival del mare che possa attirare a Trieste gli appassionati di nuoto, di vela, di cultura marinara e di chi vuole divertirsi vivendo il mare”.

“Come Main Sponsor di Barcolana vogliamo contribuire a creare un’esperienza di valore: vogliamo far conoscere il territorio, condividere cultura del mare e promuovere la partecipazione collettivaha affermato il Presidente di Generali, Gabriele Galaterinoi ci saremo con le  nostre persone, che da tutto il mondo giungeranno a Trieste per competere e vivere un evento di sport e divertimento; ci saremo con iniziative dedicate ai più giovani, che grazie alle attività nei ricreatori della città e nello stand Generali apprenderanno i saperi del mare; ci saremo con realtà locali come il Museo della Bora, che coinvolgerà tutti nel racconto di un vento che da sempre plasma il volto della città; ci saremo, infine, con protagonisti dello sport, professionisti e non, per confrontarci sul significato della pratica sportiva. Perché la Barcolana è la storia, in divenire, della città”.

Il calendario è una lunga rotta tra grandi eventi e piccoli appuntamenti, tutti a tema mare: da oggi è possibile consultarlo online, sul sito web www.barcolana.it, o averne una copia cartacea nei punti informativi di Promoturismo Fvg, alla Società Velica di Barcola e Grignano e all’Infopoint Barcolana lungo le Rive, che verrà allestito dal 29 settembre. Dalla settimana prossima, infine, sarà disponibile anche sulla app per IOS e Android.

ISCRIZIONI AL VIA DOMANI – Domani mattina, 21 settembre – con una settimana di anticipo rispetto alle precedenti edizioni – si apre nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano (Viale Miramare 32) la Segreteria Iscrizioni, dove si può perfezionare la pre-iscrizione online e dove gli armatori potranno ritirare la sacca e tutti i materiali collegati alla regata. “Se ti iscrivi alla Barcolana hai già vinto – ha spiegato Gialuz – si tratta di uno dei temi forti di questa edizione: alla vigilia del 50.o anniversario abbiamo puntato molto sul coinvolgimento e sull’emozione che ogni armatore può provare partecipando a questa manifestazione: esserci significa comporre assieme a tutti noi quel colpo d’occhio eccezionale che rende la regata unica al mondo e rende unica al mondo anche la nostra città”.

SCHEDA: LE ATTIVITÀ GENERALI IN PROGRAMMA

GENERALI PORTA IN REGATA
I DIPENDENTI-VELISTI SELEZIONATI IN TUTTO IL MONDO

AL VIA ANCHE LA SECONDA EDIZIONE DI BARCOLANA DEI BAMBINI LAB, CON LABORATORI NEI RICREATORI DELLA CITTÀ E ATTIVITÀ NELLO STAND SULLE RIVE

Generali sarà protagonista della 49.a edizione della regata con due progetti di grande valore sociale, oltre alle attività di branding collegate alla main sponsorship. La Compagnia ha scelto infatti di organizzare in Barcolana la Generali CUP, evento dedicato ai dipendenti Generali appassionati di vela e selezionati nei mesi scorsi. La Generali CUP si svolgerà a bordo dei monotipi J70 e comprenderà due regate che si disputeranno sabato 7ottobre: una prova tra le boe in mezzo al Golfo e una Stadium Race a pochi passi da terra. Domenica, sempre a bordo dei J70, gli equipaggi di Generali parteciperanno alla Barcolana. L’iniziativa ha ottenuto un successo oltre alle aspettative, con candidati da tutto il mondo tra i dipendenti della Compagnia che hanno chiesto di poter partecipare da protagonisti all’evento, con l’obiettivo di essere presenti in Barcolana e nella regata della vigilia, occasione di scambio e “team building”.

Accanto alla Generali CUP, la Compagnia è anche proud sponsor della seconda edizione di Barcolana LAB, evento dedicato ai bambini e ai ragazzi che frequentano i Ricercatori di Trieste: a partire dalla settimana prossima, e fino alla Vigilia della Barcolana, nei Ricreatori della città, grazie alla collaborazione del Comune di Trieste, si svolgeranno laboratori dedicati ai più giovani, tutti a tema Barcolana. Si tratta di attività “hands on” che permettono di realizzare una barca “pop up” in cartoncino speciale, e riprodurre così una Barcolana dei bambini con l’aiuto dei più piccoli.

Ulteriori attività sono previste nello stand Generali, posizionato come da tradizione di fronte alla piazza dell’Unità d’Italia, dove i protagonisti saranno i venti, la bora, i nodi marinari e il meteo. Si potrà partecipare ad attività ricreative per grandi e piccini, accedere ad un percorso formativo per muovere i primi passi nel mondo della vela (dedicato a famiglie, bambini e ai curiosi del mondo della vela) realizzato in collaborazione con il “Museo della Bora”, e incontrare stelle olimpiche e campioni dello sport come la sciatrice Federica Brignone.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE