Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, assegnato il trofeo Renoglio

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Domenica, 19 febbraio, giornata propizia per il Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino, le condizioni meteo hanno permesso di concludere due prove.

L’organizzazione e il Comitato di Regata hanno optato per regatare sul campo davanti a Fiumicino, invece che sul litorale di Ostia, in quanto le previsioni garantivano maggiore pressione e stabilità del vento. Alle ore 10,14 il presidente di comitato Michele Micalizzi ha dato la prima partenza, per il raggruppamento Regata, con un vento tra i 6/7 nodi e boa di bolina posizionata a 050 gradi. Partenza che il CdR ha annullato e che, dopo aver ammainato intelligenza, ha ridato con bandiera nera. Seconda partenza regolare per tutte la numerosa flotta. E’ seguita poi la prima partenza per la classe Crociera, che è stata però annullata e anche in questo caso il CdR ha issato bandiera nera per la seconda partenza, che si è svolta in modi regolare con tutte le barche entro la linea. Partenza regolare per le vele bianche. Oltre la metà del percorso il vento in calo e instabile ha determinato una riduzione del percorso sia per la flotta Regata sia per quella Crociera.

Nel pomeriggio il vento salito oltre gli otto nodi ha indotto il Comitato a decidere di effettuare una seconda prova di giornata. Preparato il campo di regata però le condizioni stavano mutando pertanto, pur non rinunciando a fare partire la regata, il CdR ha deciso per un percorso ridotto. Il vento proveniente alla partenza da 290 gradi, nel corso della regata ha girato a 265 gradi, obbligando a un cambio di percorso per le imbarcazioni della flotta Regata.

I primi in classificati di classe, della prima prova, si sono aggiudicati il Trofeo in memoria di Simone Renoglio, il Vigile del Fuoco che perse la vita per salvare un subacqueo che, nei giorni successivi all’alluvione del Tevere del 2003, mentre stava effettuando un intervento di soccorso presso la diga di Castel Giubileo.

 

1a prova, primi classificati ORC

Regata 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano, Regata 2: Piccirilla di Luca Iallussi.

Crociera: Allegro Appassionato – Asd Anemos Kids, Gambini.

 

1a prova, primi classificati IRC

Regata 1 – Classe 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Classe 2: Old Fox di Paolo Colangelo. Regata 2 – Classe 1: Bonheur- Sailing Progress. Classe 2: Mida – Asd Anemos Kids, Porcelloni.

Crociera 1: Allegro Appassionato – Asd Anemos Kids, Gambini.

Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi.

Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.

 

2a prova, primi classificati ORC

Regata 1: Mart d’Este di Edoardo Lepre. Regata 2: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis. Crociera: Allegro Appassionato – Asd Anemos Kids, Gambini.

 

2a prova, primi classificati IRC

Regata 1 – Classe 1: Kalima di Franco Quadrana. Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre.

Regata 2 – Classe 1: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis.. Classe 2: Mida – Asd Anemos Kids, Porcelloni.

Crociera 1: Allegro Appassionato – Asd Anemos Kids, Gambini.

Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi.

Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.

 

Le classifiche complete e i tracciati sul sito: www.cvfiumicino.it – Segreteria tel. 066506120

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.