Campionato invernale vela, Scugnizza vince la Coppa Aloj 2016

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

NAPOLI – Scugnizza, lo scafo campione del mondo dell’armatore Vincenzo De Blasio, ha vinto la Coppa Aloj 2016, messa in palio dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia nell’ambito del campionato invernale di vela d’altura del golfo di Napoli. L’imbarcazione di De Blasio, che difende i colori del Circolo Canottieri Napoli, ha preceduto Suakin II di Francesco Golia (RYCC Savoia) nelle classi 3-5, confermando il grande feeling con le acque di casa. La regata velica di media altura s’è svolta con un percorso sulle boe molto tecnico e condizionato dalla variabilità delle condizioni meteo.

La Coppa Aloj, valida come terza tappa del campionato invernale inserito nel calendario velico della V Zona della Federazione Italiana Vela, ha assegnato titoli anche nelle altre categorie: nelle classi 0-2 s’è imposto Cippa Lippa di Pietro Moschini (RYCC Savoia); nella categoria Grancrociera primo posto per Hering Orasì dell’armatore Daniele Pica (Lega Navale Italiana sezione di Napoli); tra i minialtura, invece, successo di Matador (De Simone-Pecorella) del Circolo del Remo e della Vela Italia; infine, tra i J24 successo di Chest’è di Massimo Iannaccone (Circolo Velico Salerno).

La premiazione della Coppa Giuseppina Aloj si terrà giovedì 29 dicembre alle ore 18.30 presso il Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Il campionato invernale di vela d’altura del golfo di Napoli, giunto alla 46 esima edizione, prosegue invece con la Coppa Ralph Camardella il 15 gennaio 2017.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.