La classe Este 24 ha chiuso la sua seconda giornata con tre prove disputate con condizioni meteo sempre positive.

La seconda giornata del Campionato Italiano, condotto grazie alla regia del Circolo Nautico Guglielmo Marconie e alla collaborazione IV Zona Fiv, si è chiusa con altre tre prove a bastone disputate con un vento dai quadranti meridionali molto leggero che ha reso il campo di regata di Santa Marinella un campo molto difficile per le arie leggere e ballerine.

Delle tre prove disputate la prima è andata al leader della classifica, Ricca D’Este di Marco Flemma, davanti a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini e Bellavita Toomulti Sailing di Pierluigi Cosacarella. La seconda prova vede la vittoria di La Poderosa 2.0 davanti a Esterina di Maurizio Galanti davanti a Ricca D’Este. Grandi perfomances dei primi due della classe che nella terza lasciano strada a La Poderosa 1 di Paolo Brinati, Picchia di Fabio Matteucci e Ricca D’Este.

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti. Domani sono previste da programma ancora due prove per decretare il vincitore di questo Campionato Italiano Este24.

Domani sono previste altre tre prove, il meteo dovrebbe regalare un’altra giornata di grande vela ed agonismo. 

www.este24.it
https://www.facebook.com/Este24/
http://www.cngm.it