Conclusa la prima edizione Ichnusa Sailing Kermesse di Alghero

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

La prima edizione della Ichnusa Sailing Kermesse ad Alghero si è conclusa domenica 25 settembre. Sono stati due giorni all’insegna dei valori cardini della manifestazione: è stata la festa della vela, dello sport e del buon vivere.
Calorosissima accoglienza è stata riservata dalla amministrazione comunale che con entusiasmo, ha inserito l’Ichnusa Sailing Kermesse e la tappa della Round Sardinia Race tra gli eventi di spicco della Festa di San Miguel, realizzando un vero e proprio villaggio al Porto di Alghero ed una bellissima festa.
Siamo rimasti colpiti dal gesto del Consorzio del Porto, della Lega Navale Italiana Alghero, della ASD Nauticlub e dello Yacht Club Alghero che hanno omaggiato Cristina Sanna, la “testimonial” del progetto “Smart Sailing”, offrendole uno stupendo gioiello in argento e corallo, simbolo delle abilità artigiane e della tradizione algherese.
Stessa calorosa accoglienza è stata dimostrata da tutti coloro che hanno preso parte, sabato e domenica, agli eventi legati al mare ai quali, come ringraziamento per la collaborazione e per il supporto al progetto Ichnusa Sailing Kermesse, abbiamo regalato il Calendario 2017 che era già andato a ruba a Cagliari e che è stato tanto apprezzato anche ad Alghero.

Divertentissima e di grande richiamo la veleggiata windsurf “ISK Windsurfing One Hour” organizzata dal circolo Nauticlub Alghero e, nella spiaggia di San Giovanni, la regata di derive organizzata da Yacht Club Alghero e Lega Navale Italiana Sezione di Alghero.
Tante le attività riservate ai bambini: prove gratuite di vela e windsurf, torneo minibasket, e giochi. E per gli adulti escursioni buon cibo, musica dal vivo e tanto divertimento.
E per finire, come vuole il nostro “Spirit of Barcolana” domenica mattina si è svolta la veleggiata Ichnusa Sailing Kermesse a cui hanno preso parte numerose imbarcazioni tra cui, ovviamente, anche quella Isk.
Ariel, questo è il nome del Sun Odyssey che rappresenta il team, è arrivata ad Alghero partecipando alle prime tre tappe della Round Sardinia Race, il giro della Sardegna in barca a vela, del quale siamo stati anche organizzatori insieme ad Andrea Mura, ideatore dell’evento, e alla Società Canottieri Ichnusa di Cagliari.

Il giro della Sardegna e l’Ichnusa Sailing Kermesse di Alghero sono state anche occasione per presentare gli altri progetti del team.
Primo tra tutti “Smart Sailing” che consente a chi ha disabilità fisiche di praticare la vela d’altura.
Il secondo, in chiave green, in collaborazione con Ucnet e Solbian, ha previsto la dotazione a bordo di Ariel, di un pannello solare che ha prodotto l’energia necessaria per la strumentazione di bordo.
E per finire, quello più imminente: la partecipazione di due equipaggi Ichnusa Sailing Kermesse alla Barcolana di Trieste.
Da tanti anni ormai non manchiamo a questo appuntamento cercando di coinvolgere quante più persone possibili per rappresentare al meglio la nostra terra in un evento, in un mondo, come quello della Barcolana.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.