Conclusa la quarta tappa del XVIII Trofeo del Dinghy 12’ Classico organizzata dal Circolo Vela Bellano

Bellano 20-21 Luglio 2019: la quarta tappa del XVIII Trofeo del Dinghy 12’ Classico per la regia del C.V. Bellano e dei suoi animatori, i dinghisti Renzo Santini e Marco Colombo si è disputata in due belle giornate di “Breva” (il vento da sud del lago di Como) arrivata puntualissima alle ore 13:00. che ha assicurato il successo dell’evento, molto interessante dal punto di vista sportivo.

Alberto Patrone (C.V. Cogoleto) su “Damina”,  ha dimostrato una volta di più che quest’anno 2019 è il suo anno di grazia.

Dopo avere inanellato successi su successi e da ultimo, proprio nella vicina Mandello del Lario,  aver colto una meritatissima piazza d’onore nella regata nazionale ivi disputatasi nel weekend precedente, Patrone ha centrato il successo anche in questa tappa del Trofeo riservato agli scafi classici con ben 4 primi posti. Al secondo posto Fabio Mangione (C.N. Rimini) sulla sua  “Al”, uno scafo del 1965 che si è aggiudicato la speciale classifica Veteran. In terza posizione il sempre veloce Toni Anghileri (Canottieri Lecco) su “Absolutely Free”

Quarto classificato Giovanni Boem (Diporto Velico Veneziano) su “Papera Spaziale”, solo da quest’anno in regata tra i classici e già sempre nelle primissime posizioni.

In quinta posizione ed a pari punti con Giovanni, Andrea Cito Filomarino (V.C. Levanto) sulla sua azzurra e splendente “Splendore”, un altro dei timonieri sempre ai vertici delle classifiche di quest’anno.

Il C.V. Bellano si è dimostrato come di consueto un ottimo anfitrione con una magnifica accoglienza nella locale base nautica e con una ottima ed elegante cena offerta presso l’Hotel Royal di Varenna dal quale si gode di uno dei più bei panorami del lago di Como.

 

Ecco l’elenco dei premiati

Classifica Assoluta

  1. Alberto Patrone (C.V. Cogoleto) “Damina”
  2. Fabio Mangione (C.N. Rimini) “Al”
  3. Toni Anghileri (Canottieri Lecco) “Absolutely Free”
  4. Giovanni Boem (Diporto Velico Veneziano) “Papera Spaziale”
  5. Andrea Cito Filomarino (V. C. Levanto) “Splendore”

 

Classifica imbarcazioni Veteran (1913-1975)

  1. Fabio Mangione (C.N. Rimini) “Al”
  2. Emanuele Ottonello (C.N. Ugo Costaguta) “Giulia”
  3. Renzo Santini (C.V. Bellano) “ Emilio II”

 

Classifica imbarcazioni Vintage (1976- 1999)

  1. Marco Colombo (C.V. Bellano) “ O Terror Do Mundo”

 

Classifica Master

  1. Vincenzo Penagini (YCI) “Spirit of Falena”
  2. Paolo Alfonso Sada (YCI) “Moby Dick’s Baby”
  3. Attilio Carmagnani (YCI) “ Karma Sutra”

Classifica femminile

  1. Francesca Lodigiani (C.V. Santa Margherita Ligure) Obi-Wan-Kenobi

 

Si chiude così la stagione pre-vacanziera del Dinghy 12’ Classico.  Appuntamento il 22-23 Settembre a San Vincenzo per l’ultima ormai consueta tappa del XVIII Trofeo del Dinghy 12’ Classico dove come sempre ci sarà  la splendida accoglienza del C.N. San Vincenzo, dello Y.C. San Vincenzo e del locale Marina

 

Ricordiamo che quest’anno l’AICD- Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ festeggia i suoi primi 50 anni essendo stata costituita a Rapallo il 27 settembre 1969.

 

https://www.dinghy.it/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE