Conclusa con ottimi risultati della Scuola Vela Mankin la I Regata del Campionato Zonale Optimist

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Manuel Scacciati si impone nei Cadetti. 
Buoni anche i risultati degli altri portacolori della Scuola Vela  nata dalla collaborazione fra il Club Nautico Versilia, 
il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e la Società Velica Viareggina.
 
Viareggio/ Torre del Lago. Con la vittoria del portacolori della Scuola Vela Valentin Mankin, il cadetto Manuel Scacciati si è conclusa nelle acque del Lago di Massaciuccoli la prima Regata del Campionato Zonale Optimist, importante appuntamento riservato ai giovani timonieri, perfettamente organizzato dal Circolo Velico Torre del Lago Puccini che con il Club Nautico Versilia e la Società Velica Viareggina sta proseguendo con successo nel progetto di un’unica scuola vela basata sulle sinergie dei tre sodalizi versiliesi. 
Il viareggino Scacciati con un tris di vittorie nelle tre regate disputate ha lasciato nella scia Niccolò Giomarelli (CV Castiglionese, 4,3,3), Alessandro Baldi (CN Quercianella,3,2,6) e gli altri 25 Cadetti. Podio sfiorato per l’altro portacolori della Scuola Vela Mankin, Federico Querzolo, che ha chiuso al quarto posto (6,9,5 i suoi parziali), mentre Samuele Bonifazi è 9°, Marco Castellano 16° e Matteo Graziani 21°. Il Podio Femminile Cadetti si è completato con Anna Lucia De Santis (sesta assoluta -CNQ) che ha anticipato Nicole Creati (12° assoluta, LNI Follonica) e Gaia Zinali (15° assoluta, CDVG). 
Da segnalare la stepitosa terza prova di Marco Castellano -nato nel 2009 e alla sua prima regata zonale- che, smarcatosi dal gruppo che aveva scelto il lato destro del campo di regata, ha proseguito in solitario sulla sinistra, e, dopo aver girato la boa di bolina in prima posizione, ha chiuso al secondo posto.
Tra i 32 Juniores, invece, la vittoria è andata a Filippo Pasqui (CVCP), seguito da Francesco Barboni (CV Spezia) ed Edoardo Guidi (CV Spezia) mentre la portacolori della Scuola Vela Mankin Margherita Pezzella (7° assoluta) si è aggiudicata la seconda posizione del podio Juniores  Femminile anticipata da Niamh Ross (6° assoluta, SV Spezia) e seguita da Alessandra Bianchini (8° assoluta CNQ).
Soddisfazione anche per i risultati degli altri Juniore della Scuola Vela Mankin: anche Tommaso Barbuti ha sfiorato il podio chiudendo al quarto posto, Federico Lunardi è 9°, Adalberto Parra 16°, Orlando Mileo 20°, Chiara Mori 23°, Adele Ferrarini 24°, Alessandro Mattiello 28° e Alessia Alfano 29°.
“Il meteo ci ha dato un po’ di tregua dalla pioggia e dalla neve dei giorni scorsi regalandoci una giornata un po’ nuvolosa- hanno spiegato gli organizzatori  -Il vento si è mantenuto da est stabile fra i 10 e i 14 nodi nelle prime due prove per poi diminuire a 5-7 nodi sul fine giornata. E’ stata una bella giornata di vela e un bel successo di partecipazione con 60 barche in acqua che hanno disputato tutte le prove in programma.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE