ESTE24 CAMPIONATO NAZIONALE: ANIENE YOUNG ANCORA LEADER

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
A Talamone, la seconda giornata del Campionato Nazionale Este24 vede la conferma al vertice di Aniene Young di Luca Tubaro che oggi ha contenuto la verve agonistica di Wasabino di Gainluca Raggi e di Supersilvietta di Michelangelo Tardioli, e anche de La Poderosa di Roberto Ugolini, il quale, grazie allo scarto, è ad un passo dal podio.
Talamone concede il bis, giornata perfetta per i regatanti della classe Este 24, tutto è andato liscio come da copione. Il Comitato di regata presieduto da Gabriella Gabbrielli ha portato a casa altre tre prove come programma, mettendo un sigillo importante su questa competizione. La prima prova è partita con vento da 255° ed è praticamente rimasto costante per tutto il pomeriggio, prova su prova con l’intensità intorno ai 7/11 nodi la giornata si è chiusa come da programma.
Tutto pronto dunque anche per la cena degli equipaggi, momento social molto apprezzato da tutti i velisti della Classe.
Nella prima prova l’equipaggio di Wasabino, capitanato da Gianluca Raggi, mette tutti in fila, grazie ad un ottima partenza ed una conduzione magistrale di tutto il team, mentre Aniene Young non molla il colpo e chiude in seconda posizione, in controllo su Sestelemento giunto terzo, con un’ottima prova per il team del lago d’Orta capitanato da Oscar Farace.
La seconda e terza prova sono una vera a propria battaglia tra Aniene Young e il campione uscente, Wasabino : tattica e conduzione sono la base del vero e proprio match race tra i due principali favoriti alla lotta per il titolo. La terza piazza di Supersilvietta è incalzata dalla coppia La Poderosa e Sestelemento. Peccato per il problema al bompresso che ieri ha messo fuori regata Piccola Peste, oggi la barca di Davide Capriata ha chiuso con un tre ottimi piazzamenti. Note di merito per Stefano Fusco e Marco Brinati, a ridosso dei primi con grandi potenziali per guadagnare qualche posizione.
“E’ stata una giornata molto positiva per noi, un primo e due secondi posti fanno certamente bene al morale – sono le parole di Gianluca Raggi, timoniere di Wasabino – molto bella la location, è una bella battaglia con Aniene Young loro godono della perfetta giornata di ieri, diventa sempre più difficile, domani è l’ultima giornata e ce la giochiamo tutta fino in fondo, staremo a vedere.!
Il primo start della terza giornata del Campionato Nazionale verrà dato, domani alle 11.00, sono previste ancora tre prove per concludere il week end di regate.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.