Tutto pronto ad Auckland, in Nuova Zelanda, per l’inizio dei Mondiali Giovanili World Sailing 2016, l’evento più importante della stagione internazionale della vela Under 19, che assegna i titoli in 9 classi. Presente al completo la Squadra Italiana, capitanata dalla Campionessa Olimpica e Direttore Tecnico dell’attività giovanile della FIV Alessandra Sensini, in acqua da domani e fino a martedì 20 dicembre.

Con una magnifica cerimonia d’apertura focalizzata sulla tradizione e sulla gioventù, si è aperta oggi ad Auckland, in Nuova Zelanda, l’edizione 2016 dei Mondiali Giovanili World Sailing, evento di punta della stagione internazionale della vela Under 19.
I 389 atleti, provenienti da 65 Nazioni, che da domani, e fino al 20 dicembre, scenderanno in acqua per contendersi i titoli Mondiali giovanili in 9 classi, oggi hanno sfilato per le vie del centro di Auckland, città simbolo della Nuova Zelanda anche se la capitale è Wellington, tutti schierati dietro un porta bandiera d’eccezione, il 27enne kiwi Blair Tuke, Oro Olimpico a Rio 2016 nel 49er a prua di Peter Burling e membro di Team New Zealand per la prossima Coppa America. Tema della sfilata, il motto “i giovani accolgono i giovani”, tanto che in barba alle classiche tradizioni che vedono sempre un anziano della tribù Maori impegnato ad accogliere i visitatori per scoprire se vengono in pace o in guerra – la famosa “Wero” – questa volta l’onore è toccato a un giovane Maori, Ko Nga Matatahi, che dopo il classico rito ha lasciato spazio a una suggestiva Haka, sempre realizzata da giovani kiwi. Nel corso della cerimonia, infine, è stato anche ricordato il grande velista Paul Elvstrom, recentemente scomparso.
L’appuntamento con le prime regate è invece fissato per le 9:55 di domani, ora locale (le 21:55 in Italia), con la Squadra Italiana, capitanata dal Direttore Tecnico della giovanile Alessandra Sensini, che sarà rappresentata da Michelle Waink-Lorenza Gadotti (Doppio 29er F), Alexandra Stalder-Silvia Speri (Doppio 420 F), Carolina Albano (Singolo Laser Radial F), Giorgia Speciale (Tavola a vela RS:X F), Federico Zampiccoli-Leonardo Chisté (Doppio 29er M), Edoardo Ferraro-Francesco Orlando (Doppio 420 M), Paolo Giargia (Singolo Laser Radial M), Matteo Evangelisti (Tavola a vela RS:X M) e Gianluigi Ugolini-Maria Giubilei (Catamarano Misto Nacra 15).
“Siamo contenti e carichi in vista dell’inizio di questo Mondiale Giovanile di Auckland”, ha dichiarato il DT Alessandra Sensini nei giorni scorsi. “Il clima nella Squadra Italiana è davvero positivo e siamo pronti per questo evento che rappresenta il culmine di una stagione molto intensa a livello giovanile”.