FRANCESCA BERGAMO E ALICE SINNO INIZIANO LA STAGIONE DECISIVA DELLA PROPRIA CAMPAGNA OLIMPICA IN 49erFX

L’equipaggio femminile italiano della classe olimpica 49er FX composto da Francesca Bergamo e Alice Sinno inizia la stagione decisiva dalla propria lunga campagna olimpica.
Francesca e Alice sono uno degli equipaggi italiani di punta della classe (unico equipaggio femminile in Italia a far parte della Squadra Olimpica gruppo performance C), impegnate a tempo pieno nel percorso di avvicinamento a quello che vuole essere un doppio traguardo da raggiungere: qualificare nelle selezioni internazionali 2019 la nostra Nazione alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020 e rappresentare i colori azzurri nel massimo evento sportivo mondiale.

Il 49er FX Bergamo / Sinno,  sempre più sotto la lente di ingrandimento dei tecnici della Squadra Nazionale, è attualmente impegnato in una serie di allenamenti della Federazione Italiana Vela a Cagliari per preparare al meglio la partecipazione a tutti i principali eventi internazionali, a cominciare dalle tappe World Cup europee, in quella che sarà la stagione chiave 2019.

Francesca Bergamo, triestina di 21anni, è atleta che ha già dimostrato il proprio grande talento in Optimist (Campionessa Europea e Italiana femminile) e nelle successive classi Laser 4.7 (bronzo iridato) e Laser Radial (Campionessa Europea e Italiana giovanile). Nel 2017 Francesca ha scelto la classe 49erFX e dal 2018 regata al fianco di Alice Sinno.
Alice Sinno, 26 anni romana, in forza al Gruppo Sportivo della Marina Militare porta con sé la grande esperienza di una partecipazione olimpica nella classe 470 alle ultime Olimpiadi di Rio 2016, un valore fondamentale da affiancare alla spregiudicatezza agonistica di Francesca all’interno di un team che ha un solo grande obiettivo e che per questo vive e respira vela ogni minuto della giornata.

Francesca e Alice commentano così il proprio inizio di stagione – “In queste settimane siamo impegnate a fondo negli allenamenti in acqua e a terra, seguite dal nostro team di fisioterapia, per preparare nei minimi dettagli i prossimi mesi che saranno più che decisivi per la nostra campagna olimpica. Non stiamo trascurando alcun dettaglio e abbiamo lavorato a fondo sui nostri punti di debolezza per portare ancora più in alto il nostro livello di competitività. Sappiamo che quello dei prossimi mesi sarà un percorso lungo, proprio perchè una qualificazione olimpica è un qualcosa che si costruisce giorno per giorno, con grande equilibrio, attenzione e restando costantemente focalizzate sull’obiettivo, sia dal punto di vista tecnico che fisico e mentale. Centrare tutti questi elementi e altresì migliorarli di regata in regata sarà fondamentale per raggiungere i nostri obbiettivi ultimi”.

Francesca e Alice inizieranno a regatare tra due mesi in occasione del classico appuntamento con il Trofeo Princesa Sofia di Palma de Mallorca (29 marzo – 6 aprile) cui seguiranno la tappa italiana di World Cup a Genova (14-20 aprile) e il Campionato Europeo Assoluto a Weymouth (8-19 maggio).
Dal 29 maggio al 8 giugno l’equipaggio azzurro sarà sulla linea di partenza delle finali World Cup a Marsiglia per poi raggiungere Kiel in occasione della storica Kieler Woche (dal 18 al 30 giugno) evento che chiuderà la prima parte della programmazione 2019.

L’equipaggio Bergamo / Sinno corre per i colori dello Yacht Club Adriaco (Club con cui Francesca ha conquistato tutti i propri titoli) e della Marina Militare in forza della quale svolge la propria attività sportiva Alice Sinno.

Il 49erFX Bergamo Sinno conta sul supporto di Slam, Gottifredi Maffioli, Studio di fisioterapia Fornasaro.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE