Funtana Meiga (Sardegna) – 2^ tappa Campionato Nazionale Wave FIV/AICW

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Dopo una lunga attesa, al limite del waiting period previsto per la seconda tappa del Campionato Nazionale Wave AICW, un perturbazione da NW si è avvicinata prepotentemente alle coste sarde.

Un po’ d’incertezza, ancora stamattina, quando le carte meteo, proponevano una leggera rotazione con un calo dell’intensità. Occhi puntati sul semaforo giallo del sito http://wavexpression.com/we/, in attesa del verde… ed è arrivato!

La chiamata è per giovedì 10 Novembre, l’appuntamento è a Funtana Meiga (Oristano), dove i più forti wave riders italiani, si affronteranno sulla lunga destra della costa Ovest della Sardegna.

Jacopo Testa, difenderà la prima posizione conquistata a Pozziteddu, davanti al siciliano Francesco Cappuzzo e al sardo Matteo Spanu. Il campione wave AICW in carica, Fabio Calò, arriverà di sicuro carico per l’evento, e il local Matteo Spanu, entrerà in acqua con un’energia e un’emozione in più, nel suo home spot, quell’energia che si chiama Nicolò Spanu, di soli 12 anni, il giovane talento del windsurf, figlio del forte local Spanu.

Tanti sono i giovani che si sono iscritti al contest, prima grande partecipazione a un evento nazionale, Alessio Carboni, Matteo Placido, Nicolò Spanu, Francesco Congiu.
Una sorpresa dell’ultimo minuto potrebbe essere la partecipazione del neo Campione del Mondo Slalom PWA, Matteo Iachino, che aveva inviato la preiscrizione all’evento.

Il ritrovo è presso lo spot di Funtana Meiga, la segreteria sarà a disposizione da mercoledì. Per informazioni rivolgersi a wavexpression@gmail.com.

Ricordiamo a tutti gli atleti, l’obbligatorietà della visita medica agonistica e di portare con sé le tessere AICW e FIV, pena l’esclusione dalla competizione.

Ricordiamo, inoltre, di prendere visione del regolamento di regata, presente sul sito AICW al link: http://www.aicw.it/wp-content/uploads/2016/04/REGOLAMENTO-DI-REGATA-WAVE.pdf Importante ricordare che la prestazione dei singoli atleti, è giudicata secondo i fattori riportati nei Criteri di Giudizio Wave AICW, dove sono considerati salti (difficoltà, varietà e stile) e wave riding (scelta dell’onda, interpretazione dell’onda, stile di surfata e manovre sull’onda).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.