Incontro con Francesco Mongelli al Circolo della Vela di Roma

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Il vincitore della Sydney Hobart 2016 torna nel Circolo dove è cresciuto 

Sabato 25 febbraio alle ore 18.00, nella sede di Anzio del Circolo della Vela di Roma, si terrà un incontro con Francesco Mongelli, vincitore della Sydney Hobart 2016 come navigatore a bordo del 70 piedi “Giacomo”, del neozelandese Jim Delegat.

La Sydney Hobart è una delle regate di altura più importanti e impegnative al mondo, e Francesco è il primo italiano ad aggiudicarsi la Tattersall`s Cup, assegnata al primo assoluto in tempo compensato.

Giacomo, il Volvo 70 vincitore, è di proprietà del magnate del vino neozelandese Jim Delegat ed ha compiuto una impresa eccezionale, piazzandosi secondo assoluto in tempo reale davanti a barche ben più grandi e vincendo nettamente in tempo compensato, battendo anche il precedente record della regata. In questa impresa Francesco Mongelli ha ricoperto il fondamentale ruolo del navigatore, in un equipaggio di professionisti di assoluto livello mondiale, in cui era il solo italiano.

Francesco ci racconterà la preparazione della regata ed il suo svolgimento, dal punto di vista del navigatore, un ruolo sempre più strategico nelle regate di altura. Si parlerà quindi di come affrontare lo studio delle previsioni meteo, la taratura della strumentazione, la verifica delle polari della barca e delle impostazioni del software di routing, e di come adattare poi tutte le informazioni sulla base delle condizioni effettive, allo scopo di trovare la rotta ideale.

Marco Minghetti, Presidente del Circolo della Vela di Roma, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di ospitare Francesco Mongelli nel nostro Circolo, che è anche il suo, dove è cresciuto come regatante sulle derive Optimist ed Europa, per poi affermarsi come uno dei migliori navigatori a livello mondiale; siamo quindi molto orgogliosi dei risultati che Francesco sta ottenendo”.

Francesco Mongelli è un navigatore romano che, dopo avere regatato in Europa negli anni ’80 nella squadra del Circolo della Vela di Roma, è poi migrato verso contesti – altura, monotipia, vela oceanica – nei quali ha creato significative sinergie tra le capacità tecnico/agonistiche maturate tra le boe e le conoscenze derivate da un’altra grande passione: quella per l’informatica e l’elettronica in genere. Francesco ha all’attivo undici titoli iridati, un europeo e sette titoli Nazionali e solo nel 2016, oltre alla Sydney Hobart, ha vinto il Campionato Nazionale IRC neozelandese e australiano con il TP52 Beau Geste, vincendo poi il Mondiale Maxi con il Baltic 130 My Song e dominando infine la Cruising Division della Transatlantica ARC con lo Swan 90 Woodpecker 3.

Circolo della Vela di Roma

Molo Pamphili, 64

00042 Anzio (RM)

Tel. 06.9846861

www.cvroma.com

segreteria@cvroma.com

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.