In attesa della quarta tappa in programma nel week end sul Garda, la classifica provvisoria del Circuito Nazionale 2018.
 
Brenzone (lago di Garda). In attesa di scender in acqua per la quarta tappa in programma nel prossimo fine settima sul lago di Garda, la classifica provvisoria stilata dopo le prime tre manche (il Trofeo Anzio e Nettuno organizzato dallo Yacht Club Nettuno, la Regata Nazionale proposta dalla LNI sez. di Livorno nell’ambito della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018, e il Campionato Nazionale Open curato dalla Fraglia della Vela di Riva del Garda) del Circuito Nazionale 2018 che assegnerà il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore vede al comando Jamaica (121 punti) del Presidente della Classe Pietro Diamanti seguito da Ita 400 Capitan Nemo (97) del Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni, Ita 304 Five for Fighting (94) di Eugenia de Giacomo, Ita 371 Joc (92) del Capo Flotta del Garda Fabio Apollonio e Ita 489 Valhalla Hotel Verona (87) di Fabio De Rossi.
La speciale classifica del Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo (istituito in ricordo dell’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso e assegnato al primo classificato del Circuito Nazionale senza considerare gli scarti), invece, è guidata da Ita 416 La Superba il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno (169 punti), seguito da Jamaica (121) di Pietro Diamanti, Ita 439 L’Emilio armato da Francesco Mastropierro e timonato da Tony Macina (120), Ita 498 NotiFyme-Pilgrim armato dal Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto e timonato da Fabio Mazzoni (111) e Ita 501 Avoltore armato da Massimo Mariotti e timonato da Francesco Cruciani (101).
Dopo la Coppa Italia, piacevole riconferma organizzata il 29 e il 30 settembre dal Circolo Nautico Brenzone, la Flotta J24 potrà testare l’efficenza del sodalizio che il prossimo anno organizzerà il Campionato Italiano Open J24, il Circolo Nautico “Amici della vela” Cervia, partecipando alla quinta prova del Circuito Nazionale 2018, la tradizionale Regata Nazionale che si svolgerà a Cervia dal 20 e il 21 ottobre (la tappa è stata posticipata per permettere anche agli equipaggi J24 di partecipare alla Barcolana di Trieste). 
Archiviata la manche sull’Adriatico il Circuito proseguirà a Marina di Carrara dove, il 27 e 28 ottobre, il locale Club Nautico M.C. organizzerà la Regata Nazionale. 
La settima e penultima tappa, invece è una novità: la trasferta nello stupendo Golfo Aranci dove il 10 e l’11 novembre, la Sezione di Olbia della Lega Navale Italiana ospiterà la Regata Nazionale. 
Il Circuito articolato su otto manche da aprile ai primi di dicembre che anche quest’anno assegnerà il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo, si concluderà con la riconferma pugliese della Regata Nazionale nell’accogliente rada di Mar Grande proposta l’1 e il 2 dicembre dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto.