Si apre in Toscana la stagione Platu 25.
La prima regata di Marina di Pisa vede guidare la classifica da Hurrà di Matteo Ridi.
Matteo ci ha abituato dal campionato Italiano Platu 25 di quest’estate ad essere sempre competitivo ed in testa alle classifiche.
Anche questa volta Hurrà parte bene girando la prima boa di bolina prima, in un campo di regata caratterizzato da venti leggeri, circa 10 nodi.
Sarà poi BASTIAN CONTRARIO a tagliare per prima il traguardo con quasi un minuto di anticipo sulla flotta,
ma per ora la mancanza di certificato ORC piazza Roberto Pardini in ultima posizione, attendendo il corretto piazzamento, per ora “sub iudice”.
Arriva seconda 6 Bizzosa di Stefano Bettarini e terza MAMIC.
La stagione Platu25 vede impegnati simultaneamente altri quattro campi di regata, Senigallia (prima regata il 10 Novembre), Anzio(RM) (prima regata il 17 Novembre), Palermo (prima regata il 27 Ottobre), Lago di Como (27 Ottobre).