Valencia, 19 settembre 2018

Le condizioni meteo di vento molto leggero e instabile non hanno permesso al Comitato di regata presieduto da Maria Torrijo di dar la partenza nonostante i ripetuti tentativi di posizionare le boe sul campo. Un vento di gradiente da nordest è entrato in conflitto con la brezza termica da sudest impedendole di stendersi e rendendola molto instabile. Talvolta qualche raffica a 7 nodi lasciava sperare, ma dopo pochi minuti diminuiva con salti di oltre 30 gradi ora a destra ora a sinistra. Alle ore 16,30 è stato issato sulla barca comitato il segnale “AP over Alpha” che indica il rinvio delle regate non partite al giorno seguente.

“E’ stata una decisione assolutamente corretta – ha spiegato Bruno Zirilli, navigatore su Azzurra – perché sarebbe stata una regata dagli esiti assolutamente casuali. Adesso analizzeremo gli ultimi modelli di previsione meteo, ma la situazione per domani appare simile a quella odierna”.

La partenza teorica è prevista domani alle ore 13, sperando che il vento questa volta sia più amico. Le regate potranno essere seguite in video livestreaming sul sito e sul canale Youtube della 52 Super Series e sul sito www.azzurra.it

Classifica 52 SUPER SERIES Valencia Sailing Week dopo 2 regate
1. Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (1,4) 5 punti.
2. Azzurra (ARG/ITA) (Alberto/Pablo Roemmers) (2,3) 5 p.
3. Luna Rossa (ITA) (Patrizio Bertelli) (6,1) 7 p.
4. Phoenix (RSA) (Hasso/Tina Plattner) (3,6) 9 p.
5. Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (4,5) 9 p.
6. Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (8,2) 10 p.
7. Sled (USA) (Takashi Okura) (5,10) 15 p.
8. Gladiator (GBR) (Tony Langley) (7,9) 16 p.
9. Paprec (FRA) (Jean Luc Petithuguenin) (11,7) 18 p.
10. Onda (BRA) (Eduardo de Souza Ramos) (10,8) 18 p.
11. Provezza (TUR) (Ergin Imre) (9,11+ 2 penalty) 22 p