Lo spagnolo Xabi Fernández sarà lo skipper di MAPFRE per la Volvo Ocean Race 2017/18

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

L’olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Xabi Fernández,quarant’anni e quattro partecipazioni alla Volvo Ocean Race, ha anche vinto una medaglia d’oro olimpica nel 2004 ad Atene prima di aggiudicarsene una d’argento nell’edizione di Pechino 2008, in entrambi i casi insieme al suo co-equipier di lunga data Iker Martínez.

I due atleti si erano alternati alla guida di MAPFRE nel corso dell’edizione 2014/15 ma questa volta, visto che Iker ha deciso di dedicarsi ad altri impegni sportivo professionali, Xabi sarà skipper unico.

“La Volvo Ocean Race è una sfida tremendamente difficile che combina avventura, sport ai massimi livelli mondiali, capacità tecnica, logistica su scala globale ad una piattaforma di comunicazione unica.” Ha dichiarato il velista iberico. “Mi ritengo molto fortunato di poter tornare sulla linea di partenza con una chance di vittoria, è una cosa che mi rende molto orgoglioso. Ringrazio MAPRE perché continua a sostenere un progetto nato nel 2014.”

Xabi Fernández tornerà a regatare nella Volvo Ocean Race dopo aver completato il suo lavoro nel team di Coppa America guidato da Sir Ben Ainslie, Land Rover BAR. La sua esperienza nel giro del mondo in equipaggio comprende una partecipazione a bordo di movistar nel 2005/06, su Teléfonica Blue nel 2008/09 e su Telefonica nel 2011/12 prima di competere a bordo di MAPFRE nell’ultima edizione.

“Gli obiettivi a breve termine sono prima di tutto di finire i lavori sulla barca e ritirarla dal Boatyard di Lisbona a fine mese. Successivamente confermeremo il resto dell’equipaggio e poi a metà marzo inizieremo gli allenamenti a Sanxenxo. Ci aspettano otto mesi di duro lavoro e di ottimizzazione, non solo della barca ma anche delle prestazioni del team, prima di poter partire da Alicante il 22 ottobre con una reale possibilità di vittoria.” Ha aggiunto Xabi Fernández.

MAPFRE ha preso parte alla Volvo Ocean Race per la prima volta nell’edizione 2014/15, continuando una lunga tradizione che ha visto barche con bandiera spagnola sull’acqua in otto delle dodici edizioni del giro del mondo.

Antonio Huertas, Presidente di MAPFRE, ha dichiarato: “Xabi è uno skipper fantastico, molto impegnato con MAPRE di cui condivide anche i valori. Questa è una notizia eccezionale per il team e siamo certi che porterà il nome di MAPFRE intorno al mondo con orgoglio.”

Pedro Campos, general manager del team, che è stato coinvolto in tutte le edizioni della regata dal 2005/06 in poi si è detto felice per l’annuncio. “Non esiste un solo velista al mondo che non rispetti il talento, l’esperienza e la determinazione di Xabi.” Ha detto. “Nella scorsa edizione ha mostrato chiaramente la sua abilità di organizzare e guidare, ottenendo dei successi notevoli, come la vittoria nella Leg 4 ad Auckland. Senza dubbio, Xabi è il miglior skipper possibile per MAPFRE.”

La Volvo Ocean Race prenderà il via da Alicante il prossimo 22 ottobre e finirà all’Aja a fine giugno. La regata toccherà dodici sedi di tappa per una rotta di oltre 45.000 miglia.

A oggi sono tre i team che hanno confermato la loro partecipazione: Team AkzoNobel (skipper Simeon Tienpont), Dongfeng Race Team (Charles Caudrelier) e MAPRE (Xabi Fernández).

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.