Lo Swan 65 Shirlaf in testa alla Roma per Tutti

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, con a bordo l’equipaggio del Red Devil Sailing Team, sta partecipando alla Roma per Tutti, partita ieri da Riva di Traiano. Questa regata lunga d’altura di 535 miglia, che si sta disputando con pochissimo vento e che vede al momento proprio Shirlaf in testa alla flotta, rappresenta il primo appuntamento stagionale del team, che affronterà il calendario agonistico 2017 anche con il Cookson 50 endlessgame di Pietro Moschini (atteso alla Regata dei Tre Golfi, il 5 maggio prossimo, con partenza da Napoli).

10 aprile 2017 – Per capire che sarebbe stata un’edizione lenta (estenuante per gli equipaggi) della Roma per Tutti, bastava guardare le previsioni meteo di poco vento nel basso Tirreno per tutta la settimana prima di Pasqua che, purtroppo, non sono state smentite.

Ci sono volute poco meno di 24 ore a Shirlaf per raggiungere l’isola di Ventotene dopo la partenza (alle 12:15 di domenica 9 aprile) da Riva di Traiano. Una faticosa navigazione ad appena 5 nodi di media di velocità che, per il momento, è stata comunque ripagata con la testa della flotta. Tuttavia, è sicuramente troppo presto per fare bilanci, anche perché i diretti concorrenti sono molto vicini e la regata è ancora molto lunga, sia in termini di percorso, sia in termini di tempo visto il poco vento.

Nella scia di Shirlaf ci sono il prototipo Junoplano-Tuttocalabria di Alessandro Buzzi e il Comet 38S Scricca di Leonardo Servi. Ricordiamo che il percorso della Roma per Tutti è lungo 535 miglia sulla rotta Riva di Traiano-Ventotene-Lipari-Riva di Traiano.

L’equipaggio di Shirlaf alla Roma per Tutti: 
Giuseppe Puttini (armatore e timoniere), Giovanni Scala (comandante), Stefano Pelizza (navigatore), Pierluigi Fornelli, Stefano Selo, Marzio Dotti, Giuseppe Filippis, Giovanni Buono, Francesco Izzo, Guido Pappadà, Ugo Giordano, Andrea Scarpa, Santino Brizzi, Vincenzo Race, Fabio Montefusco.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.