Marco Begalli ITA-415 vince la 1^ tappa dell’Italian Slalom Tour 2018 di Marsala

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Marco Begalli ITA-415, del circolo velico Scirocco di Ragusa, si è aggiudicato la prima tappa dell’Italian Slalom Tour 2018 svoltasi a Marsala dal 28 al 30 aprile, che ha aperto di fatto la stagione delle competizioni nazionali organizzate dall’Associazione Italiana Classi Windsurf. In classifica generale ha preceduto il giovane ex campione nazionale slalom under 20 Daniel Slijk ITA-364, del Circolo Surf Torbole, primo nella categoria under 20 e Antonino Finocchiaro ITA-21, anche lui come Begalli del Circolo Velico Scirocco. Primo nella categoria Master Lucio Cozzupoli ITA-13, per lui settima posizione, primo della categoria Senior Roberto Pasquini ITA-636, undicesimo. Per il vincitore della manifestazione 2017 Max Brunetti il decimo posto. Da segnalare ben cinque under 20 nella top ten.

Nei tre giorni di gare Begalli ha vinto tre tabelloni dei 4 completati. Il primo tabellone di sabato e di domenica ha visto i primi tre posti formati da Marco Begalli, Slijk e Finocchiaro. Nel secondo tabellone di sabato l’exploit di Slijk che riesce a precedere l’esperto atleta romano mentre è terzo un’altro under 20, Jacopo Renna ITA-87 del circolo surf Torbole. In entrambe le giornate vento al limite per la specialità con 11-13 nodi in una bellissima giornata estiva. Domenica, nell’ultimo giorno di gara, il quarto ed ultimo tabellone con vento sui 13-15 nodi arrivato giusto in tempo nel pomeriggio, che ha visto ancora Begalli davanti a Finocchiaro e Renna, mentre Slijk è giunto quarto. “Sono venuto una settimana prima della gara in Sicilia – racconta Begalliper prepararmi al meglio e direi che è andata molto bene. Mi sento bene e, dopo le difficoltà fisiche dell’anno scorso, quest’anno mi rimetto in gioco con l’intenzione di disputare una stagione al top. Sono anche molto felice per i giovani under 20 che hanno molto ben figurato, i ragazzi sono cresciuti sotto tutti i punti di vista e si vede”. Daniel Slijk: “Sono molto soddisfatto di come sono andato in questa prima competizione nazionale slalom, mi spiace solo non poterci essere alla seconda tappa a casa mia, Torbole, perchè impegnato in una gara dell’Europeo. Diciamo che fa parte della preparazione del mondiale IFCA di luglio che si terrà proprio a Torbole, il mio vero obbiettivo di quest’anno”.

La seconda tappa dell’Italian Slalom Tour 2018 è prevista per il weekend del 19 e 20 maggio prossimo, con la XXIII.a edizione del prestigioso Trofeo Neirotti, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con il Circolo Vela Arco, sul Lago di Garda.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.