Malcesine, 3 maggio 2019 – Vento instabile e pioggia leggera la fanno da padroni nella prima giornata di regate della flotta Melges 24 a Malcesine, impegnata nella seconda tappa del circuito internazionale European Sailing Series.

La prima ed unica prova di giornata è andata ai Campioni del Mondo in carica a bordo di Altea, con Andrea Racchelli al timone, mentre Bombarda di Andrea Pozzi, armatore e timoniere assistito nelle scelte tattiche da Matteo Ivaldi, è ottima seconda, su un campo di regata in cui sono impegnate quasi quaranta imbarcazioni.

Bombarda si è dimostrata capace di tenere testa ai top-team della Classe Melges 24, lasciandosi alle spalle equipaggi del calibro dei pluricampioni iridati e continentali su Maidollis, Taki 4, Lenny e molti altri.

Al termine della prima giornata, la top-five è completata, nell’ordine, dall’equipaggio tedesco di Nefeli, Maidollis e Strambapapà.

Con condizioni meteo che dovrebbero rimanere instabili per tutto il weekend, il Comitato presieduto da Ettore Oradini richiamerà gli equipaggi in acqua alle 8.30 di domani mattina, 4 aprile, cercando di sfruttare al meglio la giornata per completare fino ad un massimo di tre prove. 

Classifiche disponibili a questo link.