Oman Air vince la tappa di Barcellona e SAP Extreme Sailing Team conquista la leadership delle Extreme Sailing Series™

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Si è conclusa la quarta tappa delle Extreme Sailing Series™ a Barcellona, che ha visto Oman Air centrare la sua prima vittoria della stagione e SAP Extreme Sailing Team conquistare la leadership della classifica generale.

Nella prova finale la vittoria non era per nulla scontata con una classifica molto corta e Oman Air, Red Bull Sailing Team, SAP Extreme Sailing Team e Alinghi racchiusi in soli dieci punti.

Ma il team omanita, guidato da Phil Robertson, non ha lasciato spazio per nessuno chiudendo la prova al primo posto con oltre due minuti di vantaggio sulla barca più vicina, SAP Extreme Sailing Team.

Il pubblico dalla spiaggia ha potuto sentire gli applausi provenienti dal GC32 di Oman Air, mentre il team festeggiava la prima vittoria nella stagione 2017.

Red Bull Sailing Team, grazie a tre vittorie su sei prove disputate, ha chiuso sul secondo gradino del podio, sei punti dietro Oman Air, mentre SAP Extreme Sailing Team ha concluso al terzo posto.

Alinghi, con un settimo posto nella prova finale, si è dovuto accontentare del quarto posto.

È la prima volta, in questa stagione, che la squadra svizzera guidata dal co-skipper Arnaud Psarofaghis, chiude una tappa fuori dal podio, dopo la vittoria a Qingdao e i due secondi posti a Muscat e Madeira.

Per effetto di questi risultati SAP Extreme Sailing, con a bordo l’italiano Pierluigi De Felice, riesce a conquistare la prima posizione nella classifica generale del circuito, anche se a pari punti con Alinghi, secondo, e con un solo punto di vantaggio su Oman Air, terzo.

“Onestamente non avremmo potuto finire in un modo migliore” ha dichiarato lo skipper di Oman Air Robertson. “È stata una giornata difficile qui con condizioni piuttosto impegnative, vento leggero e molto instabile. La chiave è stata nelle partenze, ancora una volta. La pressione era su di noi, ma abbiamo svolto bene il nostro lavoro.”

Nonostante la conquista della prima posizione in classifica generale, Adam Minoprio, timoniere di SAP Extreme Sailing Team, ha dichiarato che è ancora troppo presto per iniziare a festeggiare.

“È stata una settimana dura per SAP Extreme Sailing Team e per fortuna siamo riusciti a centrare il podio” ha commentato Minoprio. “Sì, ora siamo al vertice della classifica generale ma siamo solo a metà stagione, ci sono ancora molte regate da fare”.

NZ Extreme Sailing Team ha chiuso al quinto posto davanti a Land Rover BAR Academy. Gli equipaggi wildcard FNOB Impulse e Team Extreme hanno chiuso rispettivamente al settimo e all’ottavo posto.

L’esordio del circuito nella città di Barcellona è stato un successo, che ha offerto 22 prove disputate nelle acque al largo della Barceloneta, in condizioni quasi perfette.

La tappa ha rappresentato l’inizio della partnership con l’Host Venue Partner Fundación Navegación Oceánica de Barcelona (FNOB), che vedrà le Extreme Sailing Series tornare a Barcellona per altri tre anni.

Nei Flying Phantom, che hanno regatato prima dei GC32, l’equipaggio austriaco di Red Bull Sailing Team ha chiuso al primo posto, davanti ai francesi Cup Legend e Solidaires en Peloton, rispettivamente secondo e terzo classificato.

Le Extreme Sailing Series riprenderanno ad Amburgo, in Germania, dal 10 al 13 agosto, prima che il tour arrivi a Cardiff, nel Regno Unito, dal 25 al 28 agosto.

Extreme Sailing Series™ Act 4, Barcellona. Classifica dopo il quarto giorno, 22 prove disputate (23.07.17)
Posizione / Team / Punti

1 Oman Air (OMA) Phil Robertson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Ed Smyth, Nasser Al Mashari 233 punti.

2 Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Hans Peter Steinacher, Stewart Dodson, Adam Piggott, Will Tiller 227 punti.

3 SAP Extreme Sailing Team (DEN) Rasmus Køstner, Adam Minoprio, Mads Emil Stephensen, Pierluigi de Felice, Richard Mason 221 punti.

4 Alinghi (SUI) Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Timothé Lapauw, Nils Frei, Yves Detrey 214 punti.

5 NZ Extreme Sailing Team (NZL) Chris Steele, Graeme Sutherland, Harry Hull, Mike Bullot, Josh Salthouse 191 punti.

6 Land Rover BAR Academy (GBR) Rob Bunce, Chris Taylor, Oli Greber, Will Alloway, Adam Kay 190 punti.

7 FNOB Impulse (ESP) Jordi Xammar, Joan Cardona, Luis Bugallo, Kevin Cabrera, Florian Trittel 159 punti.

8 Team Extreme (ESP) Mitch Booth, Alberto Torné, Jordi Sánchez, Jordi Booth, Tom Buggy 129 punti.

Extreme Sailing Series™ 2017 classifica generale
Posizione / Team / Punti

1 SAP Extreme Sailing Team (DEN) 43 punti.

2 Alinghi (SUI) 43 punti.

3 Oman Air (OMA) 42 punti.

4 Red Bull Sailing Team (AUT) 37 punti.

5 Land Rover BAR Academy (GBR) 32 punti.

6 NZ Extreme Sailing Team (NZL) 31 punti.

Flying Phantom Series Barcellona Classifica dopo il quarto giorno, 8 prove disputate (23.07.17)
Posizione / Team / Punti

1 Red Bull Sailing Team (AUT): Thomas Zajac (AUT) / Antoine Joubert (FRA) 171 punti.

2 Cup Legend (FRA): Tim Mourniac (FRA) / Pierre-Yves Durand (FRA) 165 punti.

3 Solidaires en Peloton (FRA): Thibaut Vauchel-Camus (FRA) / Tom Laperche (FRA) 157 punti.

4 Culture Foil (FRA): Eric Peron (FRA) / Théo Constance (FRA) 146 punti.

5 Oman Sail (OMA): Thomas Normand (FRA) / Ahmed Al Hasani (OMA) 135 punti.

6 UON (POR): Jose Caldeira (POR) / Helder Basilio (POR) 134 punti.

7 Lupe Tortilla (USA): John Tomko (USA) / Jonathan Atwood (USA) 134 punti.

8 EVO Visian ICL (GER): Raphael Neuhann (GER) / Elias Neuhann (GER) 126 punti.

9 Masterlan (CZE): David Krizek (CZE) / Milan Harmacek (CZE) 119 punti.

10 Flying Frogs (FRA): Gwénolé Gahinet (FRA) / Arnaud Vasseur (FRA) 102 punti.

11 Back to Basics (FRA): Bruno Marais (FRA) / Max Billaux (FRA) 86 punti.

12 Red Bill II (FRA): Dominique Pichon (FRA) / David Mirabel (FRA) 82 punti.

Flying Phantom Series 2017 classifica generale
Posizione / Team / Punti

1 Red Bull Sailing Team (AUT) 40 punti.

2 Cup Legend (FRA) 36 punti.

3 Culture Foil (FRA) 36 punti.

4 Solidaires en Peloton (FRA) 32 punti.

5 Oman Sail (OMA) 31 punti.

6 Lupe Tortilla (USA) 30 punti.

7 UON (POR) 27 punti.

8 EVO Visian ICL (GER) 26 punti.

9 Masterlan (CZE) 22 punti.

10 Back to Basics (FRA) 21 punti.

11 Red Bill II (FRA) 18 punti.

12 ZEPHIR by Idrewa (FRA) 18 punti.

13 Flying Frogs (FRA) 11 punti.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.