Platu25 – Mondiali di Mondello – La fuga dei primi tre, Wolleb: “Proveremo ad attaccare il secondo posto”

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Continua la fuga dei primi tre in classifica dopo le due regate svolte oggi, valide per la terza giornata del Mondiale Platu25, in svolgimento fino a sabato prossimo nelle splendide acque di Mondello.

Euz II Villa Schinosa mantiene il primo posto con sette punti, cinque in meno di Five For Fighting 3. L’equipaggio palermitano di Brera Hotels consolida il terzo posto, attestandosi a quota 18 punti: “Proveremo ad attaccare il secondo posto – esordisce l’armatore Alberto Wolleb -. Ieri abbiamo fatto un grande errore, di cui siamo molto rammaricati, senza il quale avremmo praticamente raggiunto il secondo posto. Five For Fighting 3 ha un discreto vantaggio ma è colmabile. Il Platu25 è una barca molto veloce ma la peculiarità è la forza dell’equipaggio. Nessuno dei cinque componenti può essere scarso e devono essere tutti affiatati”. Seguono i catanesi di Jhaplin 007, squalificati nella prima prova odierna per una partenza anticipata. È bagarre tra il team tedesco Conquest B52, l’australiano Easy Tiger, Birbante e Menef8 Parallelo 38, racchiusi in soli 3 punti. Qualche passo indietro, invece, per l’equipaggio lituano Mojito, che scende dall’undicesimo al quattordicesimo posto: “Oggi è stata una regata dura, a causa della carenza di vento – le parole dello skipper, Juozas Gordevicius -. Ieri siamo arrivati quarti nell’ultima prova e siamo molto soddisfatti, c’era molto vento, condizioni a noi più favorevoli. Il nostro obiettivo è solo quello di imparare e di divertirci. Il Platu25 è una barca molto difficile, molto tecnica e proprio questo la rende così affascinante”. Domani le regate riprenderanno alle 11.00.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.