Tutto pronto al Club Nautico Versilia per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Viareggio. Prenderà il via alle ore 14 di sabato 24 giugno la regata costiera Viareggio-Isola del Tino-Shiplight (Livorno)- Viareggio che assegnerà l’ambito Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese. Numerosi e titolati equipaggi, infatti, scenderanno in acqua nel prossimo fine settimana, sabato 24 e domenica 25 giugno, per contendersi la ventiduesima edizione di un appuntamento imperdibile che il Club Nautico Versilia organizzerà con il Patrocinio di Regione Toscana, Comune di Viareggio e Camera di Commercio di Lucca, la collaborazione della LNI sezione di Viareggio (presieduta da Domenico Mei), della Società Velica Viareggina (presieduta da Paolo Insom), del Circolo Velico Torre del Lago Puccini (presieduto da Massimo Bertolani) e dell’Assonautica Lucca-Versilia (presieduta da Gianni Giampaoli) e il supporto di Codecasa due e di Enave Ente Navale Europeo.
Lo staff del CNV è pronto ad accogliere i protagonisti di una manifestazione ideata e voluta per ricordare un uomo che tanto ha dato alla Versilia e alla città di Viareggio dove ha svolto per diversi anni servizio d’Istituto presso la Capitaneria di Porto ma che è stato anche un caro amico del Presidente del CNV Roberto Brunetti e del vice presidente, l’Ammiraglio Brusco, suo assistente quando era Comandante Generale. 
Fu proprio l’allora Comandante della Capitaneria di Porto di La Spezia, Marco Brusco (che in qualità di Ufficiale Superiore Addetto ha seguito l’Ammiraglio in varie fasi della sua prestigiosa carriera) e l’allora dirigente del Club Nautico Versilia, Federigo Landucci (in collaborazione con i Circoli Velici di Viareggio, Carrara, Livorno e La Spezia ed i Comandi delle rispettive Capitanerie di Porto) ad istituire nel 1996 (a pochi mesi dalla sua scomparsa avvenuta nell’ottobre del 1995) il Trofeo in memoria dell’Ammiraglio Francese, considerando il suo stretto legame professionale ed affettivo con le terre della Toscana e della Liguria. 
Anche il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone, nel corso della premiazione dello scorso anno, aveva detto di avere dei ricordi bellissimi dell’Ammiraglio Francese e delle sue mosse lungimiranti e vincenti che hanno contribuito al futuro della Capitaneria di Porto. Nel suo saluto ai presenti aveva, infatti, illustrato le intuizioni e le innovazioni apportate dall’Ammiraglio Francese e il duro lavoro svolto dalle Capitanerie di Porto su molteplici fronti. 
Federica Francese, invece, nel ricordare la figura di suo padre aveva parlato dei ricordi della sua infanzia e di quello che è ora il Trofeo “Era il vuota-mano di mio padre quando rientrava a casa. Mia madre mi diceva sempre che non aveva avuto altri figli… perché la Capitaneria erano i miei fratelli.”  
Fra gli equipaggi attesi i protagonisti delle passate edizioni e molti altri. “Sabato mattina, durante il briefing previsto alle ore 12 nei saloni del Club Nautico Versilia, oltre a tutte le informazioni utili e agli aggiornamenti meteo, forniremo ai regatanti i chiarimenti relativi al percorso che potrebbe subire delle modifiche a seconda delle previsioni meteo marine- ha spiegato il direttore sportivo del CNV, Danilo Morelli -Il Comitato di Regata sarà presieduto da Giuseppe Cimbalo coadiuvato da Mario Simonetti, Elisabeth Kuffer, Gian Paolo Cupisti e da me. Le istruzioni di regata saranno a disposizione dei regatanti dalle ore 17 di venerdì 23. La premiazione (che si svolgerà domenica alle ore 18 presso le sale del nostro sodalizio) e un vin d’honneur concluderanno questa edizione che, come sempre, non avrà solamente un risvolto agonistico ma anche affettivo considerando il legame che unisce molti di noi, primi fra tutti il nostro presidente Brunetti e il nostro vice presidente Ammiraglio Brusco, ad un un uomo davvero unico. Saranno premiati i primi tre di ogni Classe o Raggruppamento in tempo compensato con almeno cinque iscritti. I raggruppamenti saranno ORC A e B, Gran Crociera A e B. Per l’assegnazione del Trofeo Challenge verrà stilata una classifica Overall per le Classi Orc Int, Orc Club e Gran Crociera da cui saranno estrapolate le classifiche di ogni categoria. La Divisione Open correrà in tempo reale.” Alla cerimonia conclusiva hanno già confermato la presenza numerose autorità civili e militari.
Per ulteriori informazioni: Club Nautico Versilia, P.zza Palombari dell’Artiglio, Viareggio (Lu), Tel 0584/31444, Fax 0584/31447, email: clubnauticovg@aruba.it Il bando, i moduli d’iscrizione, il regolamento e tutte le informazioni utili sono scaricabili da: http://www.clubnauticoversilia.it/xxii-trofeo-challenge-amm-g-francese/

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.