Quantum Key West Race Week: Calvi Network si conferma al comando

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali
Key West, 17 gennaio 2017 – La seconda giornata di regate della Quantum Key West Race Week si è rivelato un momento di conferme per Calvi Network che, avendo guadagnato già nella giornata di ieri la leadership della classifica provvisoria, ha mantenuto la posizione anche dopo le tre prove odierne, concluse rispettivamente al primo, secondo e quinto posto.
Le condizioni metereologiche che, a dispetto delle previsioni, si sono rivelate analoghe, se non ancora più impegnative di quelle di ieri, con una brezza stabile da sud-est ed onda formata, hanno aiutato l’equipaggio di Carlo Alberini, ora primo con 14 punti, a consolidare il distacco sugli inseguitori: New England Ropes (2-3-3) di Tim Healy, terzo dopo le regate di ieri, è ora secondo con 26 punti, mentre la terza posizione è occupata da Hoss (5-6-1) di Glenn Darden, vincitore dell’ultima prova di giornata. Scivola in quarta posizione l’osservato speciale Relative Obscurity (6-12-4) di Peter Duncan, mentre Mascalzone Latino (10-16-10) di Vincenzo Onorato, è, dopo le prove di oggi, dodicesimo con cinquantotto punti. Diciassettesimo è Vertigo Too di Marco Salvi.
Branko Brcin, tattico di Calvi Network, a dimostrazione della notevole carica agonistica che lo sta animando nel corso di questa trasferta, non nasconde un po’ di delusione per il risultato della terza prova odierna, conclusa in quinta posizione: “E’ stata una giornata positiva, ma non del tutto: purtroppo nella terza prova ho commesso un paio di sbavature che ci sono costate un paio di posizioni. E’ un peccato, perché dopo una partenza non entusiasmante eravamo riusciti a recuperare parecchio terreno e stavamo lottando per un altro piazzamento da podio“.
Restano ancora da disputare sei regate in tre giorni per il completamento della Quantum Key West Race Week, campionato articolato su un massimo di dodici prove, su cui non viene conteggiato alcuno scarto. Nei prossimi giorni, gli equipaggi dovrebbero trovarsi a fronteggiare condizioni meteo marine completamente diverse da quelle avute nei primi giorni di regate, con vento previsto in rotazione e in diminuzione.
In acqua, con il timoniere Carlo Alberini, regatano a Key West  il tattico Branko Brcin, il randista Karlo Hmeljak e Sergio Blosi, nel doppio ruolo trimmer/comandante.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.