Rolex Capri Sailing Week Enfant Terrible-Minoan Lines allunga, ma Pazza Idea è a un punto

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali
Capri, 12 maggio 2017 – Nonostante la netta diminuzione dello Scirocco, non si ferma la Rolex Capri Sailing Week: il Principal Race Officer Peter ‘Luigi’ Reggio è infatti riuscito a gestire al meglio la situazione, concedendo ai Farr 40 altre tre prove, risultate tutte particolarmente combattute. Regate che hanno consentito a Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Vascotto, oggi 1-2-2) di attestarsi come Boat of the Day e di conquistare la vetta solitaria della classifica provvisoria, pur se con un solo punto di vantaggio su Pazza Idea (Rossi-Ivaldi, 2-1-3), le cui performance si confermano di notevole livello.
La coppia di testa vanta un buon margine su Flash Gordon 6 (Jahn-Reeser, 3-3-1), riuscito a sopravanzare MP30+10 (Pierdomenico-Regolo, 4-4-4), fino a ieri titolare della terza posizione provvisoria.
Cresce quindi l’attesa per il gran finale previsto per domani, quando Enfant Terrible-Minoan Lines e Pazza Idea, gli scafi timonati da Alberto e Claudia Rossi, si contenderanno il successo della prima tappa del Farr 40 International Circuit 2017. Il Comitato di Regata spera nell’affidabilità delle previsioni meteo – Ponente tra i 12 e i 16 nodi – per chiudere la serie con altre tre prove.
A Capri, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines, regatano Alberto Rossi (timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (freestyler), Jaro Furlan (pit), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). L’attività del team è monitorata, nella doppia vesta di coach e sail designer per conto di North Sails, da Marchino Capitani.
Rolex Capri Sailing Week
Dopo cinque prove
1. Enfant Terrible-Minoan Lines, pt. 17
2. Pazza Idea, pt. 18
3. Flash Gordon 6, pt. 24
4. MP30+10, pt. 28
5. Struntje Light, pt. 41

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.