Rolex Capri Sailing Week Per Enfant Terrible-Minoan Lines è subito testa a testa

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali
Capri, 10 maggio 2017 – Uno Scirocco stabile per direzione e intensità (12-13 nodi) ha accompagnato la prima giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week, evento valido come prova di apertura del Farr40 International Circuit.
L’equipaggio di Enfant Terrible-Minoan Lines è stato protagonista di un’ottima rimonta dopo aver fatto registrare un OCS (partenza anticipata) nella regata d’esordio. Grazie al primo e al secondo fatti registrare negli altri due bastoni, l’equipaggio dell’armatore dorico Alberto Rossi e del tattico Vasco Vascotto è riuscito a non farsi scappare Struntje Light di Wolfgang Schaefer e del tattico Tommaso Chieffi che, con parziali analoghi a quelli dell’Enfant Terrible Sailing Team – 2-5-1 – conduce la classifica provvisoria grazie al miglior piazzamento ottenuto nella terza regata.
A seguire Struntje Light ed Enfant Terrible-Minoan Lines è Flash Gordon 6 di Helmut Jahn e del medagliato olimpico Morgan Reeser.
Claudia Rossi, alla sua prima esperienza al timone del Farr 40 Pazza Idea dove è assistita da Matteo Ivaldi, ha portato a termine tre regate consistenti, tutte concluse in terza posizione, che le garantiscono il quarto piazzamento nella classifica provvisoria, oltre che la leadership nella classifica Corinthian. Chiudono il ranking MP30+10, con un totale di 11 punti, e gli ucraini di Arctur, con 18 punti.
Con ancora tre giornate ed un massimo di otto prove da disputare, senza alcuno scarto come da tradizione nella classe Farr 40, la partita per il podio è ancora del tutto aperta. Le condizioni meteoreologiche di domani, previste decisamente più impegnative di quelle odierne, con raffiche che potrebbero raggiungere i 25 nodi, metteranno alla prova le capacità di equipaggi e imbarcazioni, aprendo il campo a stravolgimenti nella classifica generale.
A Capri, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines, regatano Alberto Rossi (timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (freestyler), Jaro Furlan (pit), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). L’attività del team è monitorata, nella doppia vesta di coach e sail designer per conto di North Sails, da Marchino Capitani.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.